L’epica sbronza di Klopp dopo la prima Bundesliga vinta: “Mi svegliai in un camion”

Correva l’anno 2011 e dopo un’autentica cavalcata il Borussia Dortmund vinceva la Bundesliga. Era il Dortmund di Weidenfeller tra i pali, Nuri Sahin a centrocampo e Kagawa-Gotze dietro la punta Barrios. Ma era anche e soprattutto il Dortmund di Jurgen Klopp, astro nascente della panchina al suo primo grande titolo in carriera. Un primo titolo che venne festeggiato in maniera adeguata, come si evince dai racconti confusi dello stesso tecnico del Liverpool fatti per il documentario Amazon sul club giallonero.

La sbronza di Klopp

Quando a 44 anni ci si ritrova sul tetto di Germania per la prima volta bisogna festeggiare nel modo giusto, ma forse Jurgen Klopp in quel 2011 andò un po’ oltre, come lui stesso ha raccontato: “Ho esagerato con l’alcol dopo il titolo del 2011, si può vedere benissimo anche da alcune interviste. E quello che mi ricordo non è che abbia granché senso. Una cosa però me la ricordo. Non so se l’ho mai raccontato a nessuno, ma mi sono svegliato in un camion nel garage dello stadio. Da solo. Quello me lo ricordo, ma non ho idea di cosa io abbia fatto nelle ore precedenti…“.

La sbronza di Klopp

E quei polli…

A “salvare” Klopp ci pensa l’amministratore delegato del club Joachim Watzke. Il surreale racconto continua: “Watzke ferma una macchina per strada (i due dovevano tornare in città ndr), è un signore turco con una station wagon. Gli dice ‘dacci un passaggio’, lui risponde di no, e Watzke tira fuori 200€ dicendo ‘Oh sì che ce lo dai’. Quindi lui si siede davanti e io di dietro. Continuo a sbattere la testa sul vetro perché sono stanco, ma sento un rumore strano. ‘Cluck. Cluck. Cluck’. Pensavo di sognare, ma era tutto vero: il bagagliaio della macchina era pieno di polli“.

La sbronza di Klopp

Una storia degna di ‘Una notte da leoni‘. Gli ingredienti del resto ci sono tutti: svegliarsi in un posto che non si conosce, non ricordarsi nulla della notte precedente, e avere avventure fuori dall’ordinario. Di titoli poi Klopp ne ha vinti ancora parecchi, ma sicuramente, visto il precedente, avrà festeggiato in maniera più moderata…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti