Ancora scontri e invasioni in Ligue 1: panico durante Lens-Lille (VIDEO)

La stagione di Ligue 1 sembra proprio non riuscire a filare nel verso giusto. Dopo gli ormai celebri fatti della sfida tra Nizza e Marsiglia, stavolta la tensione si è spostata verso nord, e più precisamente a Lens, dove i padroni di casa ospitavano gli storici rivali del Lille. Al termine della prima frazione di gioco un gruppo di tifosi del Lens ha invaso il terreno di gioco cercando di raggiungere lo spicchio di stadio in cui erano assiepati i supporter degli avversari. Solo l’intervento di steward e forze dell’ordine ha evitato che la situazione degenerasse.

Invasione durante Lens-Lille

Il derby del nord della Francia Lens-Lille non è una partita come le altre, e quanto successo sabato allo Stadio Bollaert-Delelis sta lì a dimostrarlo. Durante l’intervallo dell’accesa sfida infatti, un buon numero di tifosi della squadra di casa ha invaso il terreno di gioco nel tentativo di raggiungere il settore ospiti ed affrontare gli storici rivali. Gli steward e le forze dell’ordine hanno avuto un bel da fare per sedare gli animi ed evitare che le tifoserie entrassero in contatto. La partita è stata sospesa e le squadre sono state tenute negli spogliatoi.

Invasione durante Lens-Lille

Il secondo tempo della sfida, vinta poi dal Lens per 1-0 grazie alla rete di Frankowski, è ripreso con ben mezz’ora di ritardo, solo dopo l’ok delle autorità locali e dei dirigenti della Lega Calcio Francese. Dopo il rientro delle squadre in campo lo speaker ha “minacciato” la sospensione definitiva della gara in caso di ulteriore invasione. Con ogni probabilità adesso la squadra di casa dovrà subire sanzioni da parte della Federcalcio transalpina, sulla falsariga di quanto già accaduto per Nizza-Marsiglia.

Ecco il video dell’invasione:

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.