Tottenham-Chelsea Keane durissimo con gli Spurs: “Sembrava giocassero bambini vs uomini”

Commentando il big match del weekend di Premier League Tottenham-Chelsea Keane non è stato affatto clemente nei confronti degli Spurs. L’ex centrocampista irlandese ha letteralmente distrutto la squadra allenata da Espirito Santo, affossata dai Blues per 0-3 con le tre reti tutte messe a segno durante la seconda frazione di gioco.

Tottenham-Chelsea Keane distrugge gli Spurs

Sembrava giocassero uomini contro ragazzi. Non potevo credere a quanto giocassero male gli Spurs. Puoi anche avere una giornata storta e mancare in qualità, ma non si può avere così poca voglia“. Così l’ex centrocampista del Manchester United Roy Keane, come sempre senza peli sulla lingua, ha commentato la prestazione del Tottenham dopo la brutta sconfitta casalinga del club allenato da Espirito Santo nel derby di Londra contro il Chelsea. La partita giocata dal Tottenham ha deluso l’irlandese sotto tutti i punti di vista: “Mi hanno fatto arrabbiare, seriamente”.

Il Chelsea è una squadra brillante, qualità allo stato puro“, ha continuato Keane nella sua invettiva contro il Tottenham durante il postpartita di SkySports. “Ma guardando il linguaggio del corpo di Kane… oh mio dio. I giocatori degli Spurs hanno sbagliato proprio dalle basi… Si può anche andare sotto pressione giocando una squadra fantastica, ma si deve sempre lottare, correre, e chiudere sulla palla. Queste sono cose che si imparano a 5 anni!“. Dalla descrizione dell’ex centrocampista in pratica è stata una sfida tra una squadra formata da navigati professionisti ed una invece composta da ragazzini alle prime armi. Chissà cosa penseranno Kane e compagni del commento dell’irlandese…

Tottenham-Chelsea Keane

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti