Daniel Craig promuove Klopp come nuovo James Bond, il commento del tedesco

Jurgen Klopp come nuovo James Bond? Per Daniel Craig si può fare, ma il tedesco non è così convinto. L’attore britannico ritiene che il tecnico del Liverpool sarebbe un suo perfetto successore come James Bond, ma il manager Reds teme che i fan del film, se lo vedessero in costume in stile 007, uscirebbero dalla sala scossi e scoraggiati. 

Daniel Craig promuove Klopp come nuovo James Bond

Dopo l’uscita del venticinquesimo capitolo della serie legata all’agente James Bond, “No time to die”, Jamie Carragher su Sky Sports ha chiesto al protagonista Daniel Craig se Klopp potrebbe essere un “buon James Bond”. L’attore, divertito, ha risposto senza pensarci su: Voglio dire che lo adoro, quindi sì. Ho avuto la fortuna di incontrarlo un paio di volte e hai voglia solo di seguirlo”. L’attore inglese ama il calcio e ama in particolare due manager: “Ci sono un paio di persone che ho incontrato negli anni in questo mondo. L’altro in realtà è l’ex manager del Manchester United, Alex Ferguson, ma non dovrei davvero menzionarlo. Klopp è un leader, quindi penso che sia un po’ oltre James Bond, davvero“.

Ma cosa ne pensa il tedesco? A Klopp piace anche l’idea di sostituire Craig nel ruolo iconico, ma rifiuterebbe l’offerta. Gli spettatori potrebbero rimanere sconvolti nel vederlo in costume, quindi niente 007: Sarei un pessimo James Bond. Se uscissi dall’acqua in costume da bagno, il mondo intero si spegnerebbe. È una bella storia, la guarderò sempre. Lui deve salvare il mondo e io devo aiutare il Liverpool. Sono felice di guardarlo e vederlo fare quello che fa. In realtà mi mancherà come James Bond ad essere onesti”.

A ognuno il suo ruolo quindi, James Bond salva il mondo e Klopp per ora si limita solo al suo Liverpool. I Reds, al momento, sono al primo posto in classifica in Premier League. Nelle prossime ore ospiteranno ad Anfield il Manchester City per il big match del weekend.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti