È la fine di un’epoca? EA Sports vuole cambiare il nome di FIFA

La Electronic Arts, gigante mondiale dei videogiochi, starebbe pensando di cambiare nome all’iconico FIFA. EA sta ridiscutendo gli accordi di licenza con la Fifa, a pochi giorni dall’uscita dell’ultima versione del noto videogioco calcistico. Gli ottimi risultati riscontrati con il nuovissimo FIFA 22 sembrerebbero aver convinto i vertici della Electronic Arts a “sganciarsi” dal massimo organo mondiale del calcio.

Fifa…non sarà più Fifa?

9.1 milioni di giocatori in una settimana; 7.6 milioni di squadre create su Ultimate Team; 460 milioni di partite giocate. Sono questi gli incredibili numeri raccolti da FIFA22 dal giorno del lancio del gioco. Numeri talmente soddisfacenti da convincere la EA Sports a fare a meno della storica denominazione del suo gioco calcistico.

Lo ha annunciato Cam Weber, general manager di EA Sports Group: “Guardando al futuro, stiamo anche esplorando l’idea di rinominare i nostri giochi di calcio EA Sports su scala globale. Questo vuol dire che stiamo revisionando i nostri accordi per i diritti sul naming con la FIFA, che è una cosa a parte rispetto a tutte le nostre altre partnership e licenze ufficiali in tutto il mondo del calcio“.

Cam Weber

Con le sue parole Weber vuole in sostanza tranquillizzare tutti i giocatori sul fatto che, nonostante il possibile cambio di denominazione, il gioco di grido della EA Sports non avrà problemi di alcun tipo riguardanti licenze, nomi di giocatori e squadre: “Il futuro del calcio è molto grande e molto luminoso“, ha spiegato. “La nostra priorità è assicurarci di avere ogni opportunità per continuare a fornire le esperienze interattive di calcio più importanti al mondo“.

Non cambierà nulla in termini di gioco e giocabilità, ma sarà comunque per molti la fine di un’epoca. Quale potrebbe essere il futuro nome del gioco calcistico più amato del pianeta?

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti