Tifosi dell’Albania lanciano bottigliette ai polacchi, la reazione inaspettata di Szczesny

Szczesny contro i tifosi albanesi. La Polonia vince contro l’Albania per 1-0 e porta a casa 3 punti pesanti per il discorso qualificazione. La vittoria consente infatti ai polacchi di scavalcare la formazione di Reja e di conquistare il secondo posto in classifica nel Gruppo I, che permetterebbe loro di accedere agli spareggi per un posto ai Mondiali di Qatar 2022. Il match all’Air Albania Stadium di Tirana, però, non è stato così semplice. La Polonia infatti è stata presa di mira dai tifosi locali.

Dopo il gol di Swidersky, alcuni supporter dell’Albania hanno cominciato a lanciare bottigliette in campo e la partita è stata sospesa per più di 20 minuti. Stessa scena al fischio finale ma, questa volta, inaspettatamente Wojciech Szczesny reagisce.

Tifosi dell’Albania lanciano bottigliette ai polacchi: la reazione di Szczesny

Lo scontro tra Albania e Polonia è stato sospeso dopo che i tifosi di casa hanno bersagliato Robert Lewandowski e compagni con delle bottigliette. Era il 77’ e la squadra ospite stava festeggiando il gol del vantaggio siglato da Karol Swidersky. Ma i festeggiamenti si sono interrotti a causa di una pioggia di bottigliette e oggetti proveniente dagli spalti. Kamil Glik si è infuriato, il centravanti del Bayern Monaco nonché capitano della nazionale polacca, invece, ha agitato le mani con disgusto. La Polonia, in seguito al vergognoso incidente, ha poi lasciato il campo. La partita è stata sospesa per più di 20 minuti, prima che il gioco riprendesse definitivamente a 13 minuti dalla fine.

Gli uomini di Paulo Sousa, una volta rientrati in campo, hanno tenuto duro per cercare di conquistare una vittoria importante nella corsa al secondo posto. E ci sono riusciti. La Polonia vince sul campo dell’Albania, ma al triplice fischio finale, si ripetono le stesse vergognose scene viste al 77’. I polacchi festeggiano e i tifosi albanesi lanciano oggetti e bottigliette in campo. Questa volta però è Wojciech Szczesny a reagire e lo fa provocatoriamente. 

Il portiere della Juventus e della nazionale polacca alza lo sguardo verso i tifosi e fa loro un applauso. La pioggia di bottigliette però continua. Szczesny raccoglie quindi una bottiglietta, la apre e beve. 

Szczesny
Szczesny

Scene vergognose, ma non le uniche. Restando sempre nel Gruppo I, anche in Inghilterra-Ungheria ci sono stati problemi tra il pubblico. Prima del match ci sono stati scontri tra polizia e tifosi ospiti. Gli agenti poi, secondo la ricostruzioni rilasciate dalla polizia metropolitana di Londra, durante l’intervallo hanno arrestato uno spettatore in tribuna per un reato di ordine pubblico aggravato dal punto di vista razziale in relazione a commenti diretti a uno steward. Dopo l’arresto, sono scoppiati altri disordini, ma la situazione è stata riportata alla normalità sempre grazie alla polizia. 

A confermarlo anche la FA: “Siamo a conoscenza di un incidente nella sezione trasferta durante le qualificazioni per la Coppa del Mondo FIFA 2022 di stasera allo stadio di Wembley. Indagheremo e riferiremo l’incidente alla Fifa”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti