Sarri bacchetta l’Inter: “Scene da far west tipiche italiane”. Inzaghi ammette: “Abbiamo perso la testa”

Ieri la Lazio ha battuto in rimonta l’Inter: al gol di Perisic, hanno risposto Immobile, Felipe Anderson e Milinkovic-Savic. A far saltare i nervi è stato però è stato il gol vittoria del numero 7 biancoceleste, che si è sviluppato mentre Dimarco era a terra per un fallo subito da Leiva. A fine partita Maurizio Sarri in conferenza stampa ha bacchettato i giocatori nerazzurri per l’atteggiamento violento.

Sarri bacchetta l’Inter

Ricostruendo l’azione: Dimarco viene atterrato da Leiva, ma l’arbitro Irrati non fischia concedendo il vantaggio ai nerazzurri che vanno alla conclusione con Lautaro. Reina blocca, fa partire il contropiede che si traduce in gol con Felipe Anderson. Scoppia il caos, i giocatori nerazzurri non ci stanno e se la prendono col brasiliano che si è macchiato di antisportività. A fine partita l’ala biancoceleste ha spiegato: “Mi rivolgo a tutti coloro che mi dicono che sono antisportivo. So chi sono, ho sempre giocato per il fair play. Loro hanno proseguito dopo che Dimarco è caduto e hanno provato a fare gol. Li abbiamo sentito che lui poteva alzarsi. Mi dispiace trovarmi in questa situazione ma è stato giusto continuare”.

Anche Sarri in conferenza stampa ha detto la sua su quell’azione: “La palla era dell’Inter e l’Inter è andata alla conclusione in porta, noi abbiamo proseguito un’azione portata avanti dell’Inter. Scene da far west che si vedono solo in Italia perché in Inghilterra non ho mai visto una cosa del genere. In più chiederlo quando sei andato tu alla conclusione mi sembra un po’ troppo“. Anche Simone Inzaghi ha parlato del gol ammettendo: Ci sta che l’arbitro non fischi o l’avversario non butti fuori la palla e tu devi continuare. Noi invece abbiamo perso la testa”. Da regolamento il gol della Lazio è regolare, perché solo l’arbitro ha il diritto di fermare il gioco in caso di scontro violento o di colpo alla testa, quindi giusto far continuare. Tuttavia l’opinione pubblica è spaccata sul discorso del fair play. Il dibattito sicuramente continuerà pert giorn

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA