Edson Alvarez, una chiamata da Salma Hayek per convincerlo ad andare al Rennes

Il Rennes, nella scorsa sessione di mercato, ha fatto di tutto per strappare Edson Alvarez all’Ajax. Per provare a convincere il difensore, il club di Ligue 1 ha chiesto aiuto anche a una celebrità di livello internazionale. No, non un allenatore, e neanche una stella del calcio mondiale. La società della Bretagna ha interpellato Salma Hayek. L’attrice di Hollywood ha chiamato il giocatore messicano e ha provato a convincerlo a lasciare i Lancieri, ma anche la sua telefonata non è servita.

Edson Alvarez, una chiamata da Salma Hayek per convincerlo ad andare al Rennes

François-Henri Pinault, proprietario del Rennes e marito della Hayek, sperava che la donna potesse aiutarlo nell’impresa. Il miliardario francese pensava infatti che la consorte, di origine messicana, potesse convincere il calciatore a raggiungere la Ligue 1, ma nulla da fare. François-Henri, figlio ed erede di François Pinault, ha tentato in tutti i modi di convincere Edson Alvarez a firmare per il Rennes, ma alla fine l’atleta ha deciso di rimanere ad Amsterdam. 

A rivelarlo è lo stesso difensore in un’intervista al quotidiano olandese The Telegraaf: “Sì, è vero. Mi ha chiamato come un noto connazionale messicano e ha cercato di convincermi ad andare in Francia. Questo mi ha sorpreso e lusingato, ma la mia scelta per l’Ajax era sicura e gliel’ho spiegato”. 

Il calciatore ha deciso di dire no a Salma Hayek, o meglio, a François-Henri Pinault e di rinnovare con il club olandese: “Sì, ma alla fine non ho avuto dubbi. Voglio giocare la Champions contro squadre molto grandi. Ho ancora tanto da dimostrare”.

Non sarebbe la prima volta che il miliardario francese chiede aiuto alla moglie per questioni legate al mondo del calcio. François-Henri Pinault, oltre a essere marito della Hayek e proprietario del Rennes, è presidente e amministratore delegato di Kering dal 2005 e presidente di Groupe Artémis dal 2003. Il gruppo Kering, ad oggi il secondo gruppo commerciale nel settore luxury a livello mondiale, possiede marchi come Gucci, Yves Saint Laurent, Balenciaga, Bottega Veneta, Alexander McQueen, Boucheron, Pomellato, Dodo e Brioni. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti