Disastro Man United, Ronaldo si scusa: “I tifosi meritano molto di più”

Una sconfitta ai limiti dell’umiliazione, anzi decisamente oltre, quella subita dal Manchester United ad Old Trafford contro il Liverpool. Uno 0-5 che non ammette davvero repliche, anzi, probabilmente calmierato dal fatto che i Reds, dopo aver messo a segno il quinto goal, hanno decisamente rallentato. Inevitabile che dopo una batosta del genere i giocatori si siano affrettati a scusarsi con i propri tifosi. E come sempre il primo a metterci la faccia è stato Cristiano Ronaldo, che tramite un post Instagram ha chiesto perdono ai fan per l’incommentabile prestazione offerta.

Ronaldo si scusa con i tifosi

Una prestazione indegna, come dalle parti di Old Trafford non se ne erano mai viste. Lo 0-5 casalingo subito dal Manchester United contro gli acerrimi rivali del Liverpool è uno di quei risultati destinati a restare negli almanacchi del calcio, e sicuramente nelle menti e nei cuori dei tifosi. Euforici, quelli dei Reds, arrabbiati, delusi e frustrati quelli dei Red Devils. E uno dei giocatori simbolo del Manchester United, Cristiano Ronaldo, non ha potuto fare altro che fare ammenda chiedendo perdono a tutti quei fan che hanno dovuto assistere (molti non fino al termine della gara) al pessimo spettacolo offerto dalla squadra.

Ronaldo si scusa

A volte il risultato non è quello per cui lottiamo“, ha scritto il portoghese su Instagram. “A volte il punteggio non è quello che vogliamo. E questo dipende da noi, solo da noi, perché non c’è nessun altro da incolpare. I nostri fan sono stati, ancora una volta, fantastici nel loro costante supporto. Meritano di meglio di questo, molto di meglio, e sta a noi darglielo. Il momento è adesso“.

Cristiano Ronaldo si scusa

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti