Van de Beek non si arrende, si allena da solo a Old Trafford dopo la disfatta dello United

Donny Van De Beek non si arrende e cerca di conquistare la fiducia di Ole Gunnar  Solskjaer in tutti i modi. L’olandese, dopo l’umiliante sconfitta del Manchester United contro il Liverpool in Premier League, è rimasto all’Old Trafford per allenarsi da solo

Weekend da dimenticare per i Red Devils. Cristiano Ronaldo e compagni sono stati letteralmente travolti dalla formazione di Jurgen Klopp. Naby Keita, Diogo Jota e un super Mohamed Salah hanno siglato il successo per 5-0 dei Reds. Una sconfitta umiliante che ha fatto tremare la panchina del norvegese. Il tecnico, però, può tirare un sospiro di sollievo. Nelle scorse ore, infatti, è stato riconfermato dalla dirigenza dello United.

Van de Beek si allena da solo a Old Trafford dopo la disfatta dello United 

Solskjaer rimane al suo posto e a Manchester c’è chi è alla ricerca della sua fiducia. Donny Van de Beek è ormai ai margini, ma non si arrende. Sulla scia dell’umiliante sconfitta per 5-0 dei Red Devils contro il Liverpool e quando i tifosi erano già tornati a casa da un pezzo, sul tappeto erboso dell’Old Trafford c’era ancora un giocatore. Era il centrocampista olandese, che era rimasto allo stadio per allenarsi da solo.

L’ex Ajax ha collezionato tre presenze in questa stagione, solamente una da titolare, contro il West Ham nella Carabao Cup. E non sorprende che anche in occasione del match contro i Reds sia rimasto in panchina. Solskjaer ha preferito optare per altri giocatori, anche per le sostituzioni. Nel secondo tempo, ad esempio, è entrato in campo Paul Pogba. Il francese, però, è stato espulso dopo pochi minuti per un placcaggio avventato su Naby Keita.

L’atteggiamento dell’ex Juve non è piaciuto, i tifosi invece hanno apprezzato l’approccio professionale di Van de Beek. Le immagini del suo allenamento a Old Trafford sono state pubblicate su Twitter e hanno riscosso parecchio successo. Molti i commenti ironici, ma non mancano anche i messaggi di sostegno. Alcuni invece ipotizzano che il centrocampista vorrebbe ritornare all’Ajax, club che l’ha fatto conoscere al panorama internazionale. Al momento, però, sembra solo che Donny voglia dimostrare al tecnico e al Manchester United quanto valga.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti