James Rodriguez si imbestialisce con l’arbitro dopo ammonizione, lo fermano i compagni (VIDEO)

James Rodriguez diventa una furia dopo un cartellino giallo, viene espulso e ora rischia una lunga squalifica. L’ex stella dell’Everton e del Real Madrid ha fatto la sua terza apparizione con la maglia dell’Al-Rayyan durante il match contro l’Al-Arabi valido per la Qatar Stars League. Il 30enne, però, non è arrivato al triplice fischio finale a causa di un’espulsione. 

James Rodriguez si imbestialisce con l’arbitro dopo ammonizione

Nei minuti di recupero, il giocatore ha ricevuto un cartellino giallo ma, certo della sua innocenza, ha cominciato a protestare. Il colombiano si è imbestialito e ha affrontato l’arbitro. I compagni di squadra sono subito intervenuti per evitare lo scontro, ma non hanno potuto evitare il secondo cartellino giallo per il centrocampista. L’ufficiale di gara ammonisce ancora James e lo espelle. Ora il giocatore potrebbe ricevere una lunga squalifica per la sua condotta.

James Rodriguez
James Rodriguez

Tre presenze e un solo gol nella vittoria per 4-2 contro l’Al-Sailiya, questo è il resoconto dell’esperienza in Qatar del colombiano fino a ora. L’ex pupillo di Carlo Ancelotti ha lasciato l’Everton a settembre dopo aver collezionato 6 gol e 9 assist in 26 presenze ed è volato in Qatar. Ora, però, rischia già una lunga squalifica.

Al minuto 99 del match contro l’Al-Arabi, James Rodriguez viene atterrato da un difensore avversario. A quel punto, si scatena una mischia tra le due squadre, mentre il colombiano rimane a terra dolorante. Il direttore di gara placa gli animi e assegna un calcio di punizione per il fallo. 

James si rialza e si prepara a tirare, ma l’arbitro si avvicina e gli mostra un cartellino giallo. L’ammonizione fa infuriare il colombiano che prova a confrontarsi con l’ufficiale. L’ex Real si imbestialisce e viene trattenuto dai compagni di squadra. A quel punto, l’arbitro gli mostra il secondo giallo prima del consueto cartellino rosso. L’ex Everton abbandona così il campo, applaudendo sarcasticamente il direttore di gara. Il colombiano rischia ora una lunga squalifica a causa della sua condotta. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti