Follia PSG, arrestata Diallo: ha fatto aggredire la compagna Hamraoui per rubarle il posto

Incredibile quanto successo nella squadra femminile del PSG. Aminata Diallo è stata arrestata con l’accusa di aver assunto degli uomini per aggredire la compagna di squadra Kheira Hamraoui. L’obiettivo della 26enne era quello di rubare il posto della collega nella formazione parigina. 

PSG, arrestata Diallo: ha fatto aggredire la compagna Hamraoui per rubarle il posto

Tutto ha inizio giovedì scorso quando Kheira, campionessa d’Europa con il Barcellona, viene aggredita. Due uomini mascherati, spiega L’Equipe, hanno trascinato la 31enne fuori dalla sua auto prima di prenderla a pugni e colpirla alle gambe nel tentativo di ferirla. I malviventi avevano anche una spranga di ferro, che è stata utilizzata ripetutamente per colpire le gambe della giocatrice.

psg
Kheira Hamraoui

Nelle ultime ore, la svolta. In mattinata è stata arrestata la sua compagna di squadra, Aminata Diallo. Secondo gli inquirenti, infatti, sarebbe stata proprio la 26enne ad organizzare l’aggressione. Le due centrocampiste si contendono lo stesso posto tra le 11 titolari del Paris Saint-Germain e la Diallo sperava di poter finalmente rubare il posto alla compagna e prendere la sua posizione nella squadra. 

A confermare la notizia, attraverso un comunicato ufficaile, è lo stesso PSG:Il Paris Saint-Germain prende atto del fermo di polizia di Aminata Diallo questa mattina da parte del Versailles SRPJ nell’ambito del procedimento avviato a seguito di un’aggressione lo scorso giovedì sera contro una delle giocatrici del Club”.

psg
Aminata Diallo

La società parigina condanna poi il gesto della Diallo e conferma che il club sta collaborando con la polizia: “Il Paris Saint-Germain condanna fermamente le violenze commesse. Da giovedì sera 4 novembre, il Club ha adottato tutte le misure necessarie per garantire la salute, il benessere e la sicurezza delle sue giocatrici. Il Paris Saint-Germain sta lavorando con il Versailles SRPJ per fare luce sui fatti. Il Club è attento all’andamento della procedura e studierà il seguito da dargli”.

La Diallo, nel frattempo, aveva raggiunto il suo scopo. Nelle scorse ore aveva giocato nella partita di Champions League del PSG contro il Real Madrid, per sostituire la Hamraoui, che non era in rosa per motivi personali. Il suo piano però è venuto a galla subito dopo.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA