Tapiro d’Oro a Mourinho, ma il portoghese rifiuta stizzito

L’arrivo estivo di Josè Mourinho alla Roma aveva fatto sognare tantissimi tifosi romanisti e nel contempo aveva messo paura a molte avversarie del club capitolino. Avere in panchina uno come lo Special One è sinonimo di garanzia: di clamore mediatico innanzitutto, ma anche di risultati. L’inizio dei giallorossi però, non è stato quello che ci si aspettava, con risultati altalenanti e anche qualche brutta figura in Europa. Risultati che, secondo la redazione di Striscia la Notizia, erano valsi un bel Tapiro d’Oro per il portoghese. Un premio che però l’allenatore ha rifiutato.

Tapiro d’Oro a Mourinho

Dopo un promettente inizio di stagione, la Roma di Josè Mourinho sta vivendo un periodo di evidente appannamento, culminato con la doppia debacle europea contro il Bodo Glimt (la prima delle quali, in Norvegia, arrivata con un sonoro 6-1), e la sconfitta della scorsa domenica sul campo del neopromosso Venezia. Il tecnico portoghese ha puntato il dito contro la mancanza di alternative in rosa e soprattutto contro la classe arbitrale, rea secondo lui di danneggiare in maniera evidente il club giallorosso. Per questo la redazione di Striscia la Notizia ha pensato che non esistesse momento migliore per consegnare allo Special One l’ormai famoso Tapiro d’Oro. Valerio Staffelli si è così messo sulle tracce del tecnico.

Il Tapiro d’Oro a Mourinho

Raggiunto Mourinho nella Capitale, Staffelli ha provato a consegnargli l’ironico premio. Un tentativo invano, con il portoghese che ha dapprima rifiutato il premio, poi elusa la “marcatura” dell’inviato di Striscia, è salito rapidamente in macchina sfuggendo all’occhio delle telecamere. Una reazione non nuova per il tecnico giallorosso: nell’Ottobre 2009 infatti Staffelli aveva già provato a recapitargli il Tapiro, quando Mou allenava l’Inter. Anche quella volta però la consegna non venne effettuata.

Mourinho
Tapiro d’Oro a Mourinho

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA