Francia, Deschamps fa mea culpa su Theo Hernandez: “Avrei dovuto chiamarlo prima”

Gli 8 goal rifilati al Kazakistan hanno permesso alla Francia di prenotare con una giornata in anticipo un posto per i Mondiali in Qatar del 2022. Protagonista assoluto della serata è stato Kylian Mbappè, autore di 4 goal, ma tra le fila dei Galletti si è distinto ancora una volta Theo Hernandez, che dopo esser stato a lungo snobbato dal commissario tecnico Didier Deschamps, adesso sembra essere diventato un punto fisso dello scacchiere tattico dell’ex tecnico della Juventus. Il quale, nella conferenza stampa successiva alla gara, ha in qualche modo fatto “mea culpa” per non aver dato in passato la necessaria considerazione al terzino sinistro del Milan.

L’inamovibile Theo Hernandez

Dopo tante inspiegabili esclusioni (dovute anche a vecchie ruggini con la federazione) Theo Hernandez si è finalmente preso la Francia, e grazie alle sue prestazioni sarà molto difficile togliergli il posto in vista dei Mondiali. Il mancino del Milan ha ricevuto la prima chiamata da Deschamps solo al termine degli Europei, e da quel momento il Ct francese ha capito che non avrebbe potuto più fare a meno di lui. Dopo aver brillato nelle Final Four di Nations League, il 24enne di Marsiglia si è reso protagonista anche nella rotonda vittoria (8-0) contro il Kazakistan fornendo un assist a Benzema. E adesso anche Deschamps sembra aver capito che forse avrebbe dovuto tenerlo in considerazione da molto più tempo…

Nella conferenza stampa successiva al match, il Ct de Le Bleus ha speso parole di elogio per il terzino rossonero, rammaricandosi per non averlo convocato prima: “Theo sarebbe potuto venire prima a giocare con noi per le qualità che ha“, ha ammesso il tecnico. “Perché si sposa molto bene con il nostro sistema di gioco e sa essere efficace in entrambe le fasi. Lo vedo come gioca rilassato, è a suo agio qui nella Francia. Questa è appena la quarta partita che gioca con noi e devo dire che ha fornito una prestazione solida, molto interessante“. Per la serie: meglio tardi che mai…

EURO 2020 Deschamps

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti