Roy Keane adesso se la prende con Maguire: “Imbarazzante la sua esultanza”

Quando si tratta di criticare e sparare a zero l’ex bandiera del Manchester United Roy Keane è sempre in prima fila. A finire nel mirino dell’irlandese stavolta è stato Harry Maguire, colpevole di un’esultanza secondo lui inopportuna in occasione del goal messo a segno nella sfida valida per le qualificazioni ai Mondiali in Qatar dell’Inghilterra contro l’Albania.

Roy Keane se la prende con Maguire

L’Inghilterra ha fatto un passo importantissimo verso la qualificazione ai prossimi Mondiali in programma in Qatar nel 2022 grazie alla netta vittoria ottenuta a Wembley contro l’Albania. Nel 5-0 inglese c’è stata anche la firma del difensore del Manchester United Harry Maguire, il quale ha festeggiato la rete in maniera alquanto polemica, portando le mani alle orecchie come a voler replicare alle tante critiche ricevute nell’ultimo periodo. Un festeggiamento che ha fatto infuriare il sempre polemico Roy Keane, che parlando ad ITV ha sparato a zero contro l’ex Leicester.

Ma davvero si è messo le mani sulle orecchie come a voler respingere le critiche?“, ha chiesto perplesso l’ex centrocampista dello United e della Nazionale Irlandese. “Penso che Maguire sia stato una vera vergogna negli ultimi mesi per il Manchester United“. Poi la bordata: “Crede di segnare un gol contro l’Albania e zittire le critiche? Questo è davvero imbarazzante…”.

EURO 2020 Roy Keane accusa Grealish e Sterling

Questa volta è toccato a Maguire… Chissà chi sarà il prossimo obiettivo del sempre critico Roy Keane…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.