Ancora guai per Benjamin Mendy, altre due accuse di stupro per il francese

Non finiscono i guai per Benjamin Mendy. Il giocatore del Manchester City , già in carcere, è stato accusato di altri due stupri. A riferirlo è il il CPS (il Crown Prosecution Service). Il francese era stato precedentemente accusato di quattro capi di stupro e una violenza sessuale dalla polizia del Cheshire ed era stato trattenuto nella prigione HMP Altcourse di Liverpool dopo la sua prima apparizione in tribunale ad agosto.

Ancora guai per Benjamin Mendy, altre due accuse di stupro per il francese

La difesa del giocatore ha presentato più volte la richiesta di libertà condizionata, ma è stata sempre rifiutata. E ora, la sua situazione si complica ulteriormente. Sono state emesse, infatti, due ulteriori accuse contro il campione del Mondo, accusato di aver commesso i reati tra ottobre 2020 e agosto di quest’anno.

mendy
Benjamin Mendy

Le denuncianti sono quattro diverse donne di età superiore ai 16 anni. Mendy non è l’unico a essere finito sotto accusa. Con lui, anche il 40enne Louis Saha Matturie, di Eccles. Quest’ultimo è stato accusato di due ulteriori accuse di stupro e un’accusa di violenza sessuale.

Mendy e Matturie compariranno alla Stockport Magistrates’ Court il 17 novembre. Il Manchester Evening News fa sapere che il rappresentante legale del giocatore Citizens, Christopher Stables, ha dichiarato ai magistrati che il suo assistito nega strenuamente tutte le accuse. Il 27enne però al momento rimane in carcere, in attesa dell’udienza. 

mendy
Mendy e Guardiola

Il difensore ha firmato per il City nel 2017 e ha collezionato 75 presenze per il club. Mendy, che ha giocato per l’ultima volta con la maglia Citizens nella prima partita della nuova stagione di Premier League in casa degli Spurs, è stato momentaneamente sospeso dal club: “Il Manchester City può confermare che dopo essere stato accusato dalla polizia, Benjamin Mendy è stato sospeso in attesa di un’indagine. La questione è soggetta a un processo legale e il Club non sarà quindi in grado di formulare ulteriori commenti fino a quando tale processo non sarà completato”. Il giocatore è stato anche rimosso da FIFA 22 sempre in attesa del processo.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.