Egitto-Gabon, Salah circondato dagli avversari a fine gara: volevano tutti la sua maglia

Dopo il pareggio per 2-2 in casa dell’Angola di venerdì, l’Egitto vince al Borg El Arab Stadium per 2-1 contro il Gabon e chiude le qualificazioni per i Mondiali 2022 al primo posto nel girone F. Serata negativa invece per il Gabon, che ancorato al secondo posto aveva già detto addio definitivamente al sogno Qatar. I calciatori del paese dell’Africa centrale però, nonostante la sconfitta e l’eliminazione, sembravano preoccupati per altro. Al triplice fischio finale, infatti, gli atleti gabonesi hanno letteralmente circondato Mohamed Salah. Volevano tutti la sua maglia come ricordo. 

Egitto-Gabon, Salah circondato dagli avversari a fine gara

Il 29enne stava tentando di uscire dal campo, ma diversi avversari lo hanno raggiunto per chiedergli la maglietta. Un ricordo di quella serata durante la quale hanno condiviso il campo con il “Re egiziano”. Il centravanti del Liverpool ha gestito la situazione brillantemente e ha spiegato a coloro che l’avevano circondato che l’aveva già promessa a qualcun altro. L’egiziano è stato poi affiancato da due enormi guardie del corpo mentre si dirigeva verso il tunnel

Egitto senza Salah
Salah

Nel continente africano è Salah mania. La partita contro l’Angola degli scorsi giorni è stata interrotta per ben tre volte, a causa degli invasori che cercavano di interagire con il 29enne.

Mohamed Salah, in fondo, è uno dei migliori giocatori del mondo in questo momento. Le sue prestazioni con il Liverpool hanno affascinato i tifosi di tutto il pianeta e non solo loro. Per moltissimi colleghi e calciatori africani, il “Re egiziano” è un vero e proprio idolo, un esempio da seguire.

Salah tornerà ora a concentrarsi sulla Premier League e sul prossimo impegno in casa contro l’Arsenal. In questa stagione il 29enne ha già segnato 15 gol in 15 presenze in tutte le competizioni. Il club del Merseyside è attualmente quarto nella classifica della massima serie inglese, a quattro punti dalla capolista Chelsea.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.