Tifosi del Real stanchi di Bale: contestazione con lancio di pennarello

È addirittura dallo scorso Agosto che Gareth Bale non gioca una partita ufficiale con la maglia del Real Madrid. Questo non ha però impedito all’attaccante gallese di rispondere alla convocazione della sua nazionale per le ultime gare di qualificazione ai Mondiali in Qatar. E proprio nella prima delle due sfide giocate dal Galles, contro la Bielorussia, l’ex Tottenham ha subito l’ennesimo infortunio della sua travagliata stagione. I tifosi del Real sembrano essere stanchi del giocatore, e un piccolo gruppo di loro lo ha contestato all’uscita del campo di allenamento delle Merengues.

Tifosi Real stanchi di Bale

Un ingaggio di quasi 30 milioni di euro l’anno per non giocare praticamente mai. Inevitabile che i tifosi del Real Madrid siano abbastanza stanchi di Gareth Bale. A maggior ragione se l’attaccante gallese, nonostante ufficialmente infortunato, abbia comunque risposto alla chiamata della sua nazionale per le recenti gare valide per la corsa a Qatar 2022, rimediando peraltro un nuovo infortunio. Un problema al polpaccio che lo terrà lontano dai campi per altre tre settimane. Ennesima dimostrazione, per i tifosi del Real, di quanto Bale metta sempre e comunque la propria Nazionale (e il golf) davanti alle sorti delle Merengues.

Un piccolo gruppo di sostenitori del Real ha quindi deciso di aspettare il mancino gallese all’esterno della struttura di allenamento dei Blancos, Valdebebas. Uno dei tifosi non è riuscito a resistere e ha dapprima lanciato un pennarello contro il finestrino dell’auto guidata dal giocatore, poi gli ha gridato un eloquente “Vaff…..“, scaricando tutta la rabbia accumulata negli ultimi mesi. Messaggio che sembra essere pensiero comune della maggioranza dei tifosi del club allenato da Carlo Ancelotti.

Il contratto di Bale scadrà al termine di questa stagione, e probabilmente il gallese lascerà definitivamente la Spagna.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.