Caso Hamraoui, Abidal chiede pubblicamente perdono alla moglie: “Merito questa umiliazione”

Il caso Hamraoui si arricchisce di nuovi capitoli. Eric Abidal chiede pubblicamente scusa alla moglie, dopo che quest’ultima ha chiesto il divorzio. La donna ha da poco scoperto la relazione extra coniugale tra il marito e la giocatrice. L’ex Barcellona ha affidato le sue parole ai social, sperando che la consorte possa perdonarlo. Hayet Abidal, però, ha già fatto sapere di volere solamente voltare pagina. 

Abidal chiede pubblicamente perdono alla moglie: “Merito questa umiliazione”

Ma torniamo al capitolo 1. Tutto ha inizio dal pestaggio subito dalla giocatrice del PSG, Kheira Hamraoui, da parte di alcuni malviventi. Inizialmente per questa vicenda era stata arrestata una compagna di squadra della centrocampista, Aminata Diallo. Secondo gli inquirenti, quest’ultima, spinta dalla rivalità sportiva, aveva organizzato la vile aggressione. 

Hamraoui
Hamraoui

Dopo 36 ore in questura, però, la Diallo viene rilasciata. Indagando, infatti, emergono nuovi dettagli che conducono a una nuova pista, quella passionale. La sim del cellulare della Hamraoui è intestata a Eric Abidal. La centrocampista 31enne ha giocato per il Barcellona e, all’epoca, il 42enne era direttore sportivo. C’è voluto davvero poco per capire che tra i due c’era stata una relazione. Il francese, messo ormai alle strette, ha confessato il tradimento alla moglie e Hayet ha chiesto subito il divorzio

Solo alcuni giorni fa, l’avvocato della donna, in una dichiarazione inviata all’AFP, ha spiegato che Abidal ha ammesso “una relazione adulterina con la signora Hamraoui”. Hayet quindi ha confermato la sua intenzione di divorziare dall’ex calciatore. A pochi giorni di distanza, però, è il marito a prendere la parola. 

L’ex difensore ha usato il suo profilo Instagram per rivolgersi alla moglie e chiederle pubblicamente perdono: Hayet perdonami, qualsiasi sarà la tua decisione tu resterai nei miei occhi la donna della mia vita e soprattutto la madre dei nostri splendidi bambini. Merito questa umiliazione anche se mi sta uccidendo. Spero tu possa perdonarmi un giorno”.

La donna però non sembra intenzionata a perdonare il marito. Solo alcune ore fa, Hayet ha mandato un messaggio indiretto ad Abidal in cui afferma di voler solamente voltare pagina al più presto e di non voler sentire più nulla. I due coniugi verranno comunque ascoltati nei prossimi giorni in merito all’aggressione dell’Hamraoui.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti