Mou sarcastico dopo il ko con l’Inter: “Arbitro? Manca un giallo a Cristante”. E fa arrabbiare la Leotta…

Silenzio, parla Mou. Anche se, per la verità, molto poco. L’allenatore della Roma ha analizzato in maniera più che sintetica la pesante sconfitta rimediata all’Olimpico contro l’Inter. Il portoghese, parso molto nervoso, ha subito dichiarato che non avrebbe risposto alle domande da studio, facendo per questo motivo “arrabbiare” il volto di Dazn Diletta Leotta, la quale gli ha risposto in maniera alquanto piccata…

La “mezza” intervista di Mou

Digerire uno 0-3 casalingo non è cosa semplice, ed è ancora più difficile andare davanti ai microfoni per analizzare un risultato del genere. Poi se l’allenatore deputato a parlare della sconfitta si chiama Josè Mourinho la cosa diventa decisamente complicata. Dopo il ko della sua Roma contro l’Inter di Inzaghi, lo Special One ha rilasciato alcune sintetiche dichiarazioni all’inviato di Dazn: “L’Inter è più forte di noi in condizioni normali. In condizioni non normali, è molto più forte di noi. Oggi avevamo un potenziale offensivo praticamente nullo, abbiamo avuto 3 occasioni e non abbiamo segnato“, ha spiegato Mou.

Mourinho

Non puoi prendere un goal come il primo e come il terzo“, ha continuato il portoghese, il quale poi ha lanciato una stoccata apertamente sarcastica: “L’arbitro ha fatto bene, non ha influenzato certamente il risultato. Mancava un giallo a Cristante, noi siamo la squadra più indisciplinata della Serie A. Complimenti all’Inter“. Prima di iniziare a parlare, Mourinho aveva spiegato che avrebbe parlato solo con l’inviato: “Chiedo scusa a voi e a chi ci ascolta da casa ma non voglio rispondere alle domande da studio“. Una decisione che non è piaciuta a Diletta Leotta, volto e voce di Dazn.

DAZN serie a

Devo dire che questa presa posizione di Mourinho ci dispiace moltissimo – ha dichiarato la conduttrice dopo che il portoghese aveva abbandonato la postazione interviste – perché credo che un confronto sarebbe stato molto positivo non solo per noi ma soprattutto per i tifosi della Roma“.

Non c’è che dire. Il solito, inguaribile Mou…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA