Barcellona, giocatore scontento di Xavi: vuole trasferirsi al Bayern Monaco

Tutti pazzi per Xavi? Non proprio. L’ex centrocampista è tornato a Barcellona da poche settimane ed è stato accolto con grandissimo entusiasmo da dirigenza, squadra e tifosi. Tutti felici dunque, o forse no. Sergino Dest è rimasto deluso dal nuovo tecnico e vorrebbe trasferirsi al Bayern Monaco. Xavi, dal canto suo, non ostacolerebbe il suo trasferimento. 

Barcellona, giocatore scontento di Xavi: vuole trasferirsi al Bayern Monaco

Il difensore si è trasferito dall’Ajax al Barca nell’ottobre 2020 quando sulla panchina blaugrana c’era Ronald Koeman, che è stato esonerato a ottobre. Il 21enne ha lottato parecchio per emergere al Camp Nou, ma le cose non sono andate come previsto. E ora, lo statunitense è rimasto deluso anche dal nuovo tecnico. Il quotidiano catalano El Nacional afferma che Xavi preferisce Oscar Mingueza, Ronald Araujo e Sergi Roberto come terzini a destra e non Dest. Inoltre il ritorno di Dani Alves avrebbe complicato ulteriormente la situazione. 

Dest

L’ex Ajax, sempre secondo il quotidiano spagnolo, avrebbe quindi contattato il Bayern Monaco per un potenziale passaggio in Bundesliga. Il club tedesco era desideroso di acquistare il terzino destro già prima del suo trasferimento al Camp Nou e ora sarebbe arrivata l’occasione perfetta.

xavi
Xavi

Xavi non ostacolerebbe il trasferimento e Dest potrebbe partire già a gennaio, ma a una sola condizione. Il Bayern dovrebbe fare un’offerta di almeno 30 milioni di euro.

Tutto è in mano al club bavarese dunque, anche il destino del Barcellona in Champions League. I catalani affronteranno la formazione di Nagelsmann all’Allianz Arena e in caso di sconfitta potrebbero essere eliminati dalla competizione europea. 

Xavi, naturalmente, spera che la sua squadra possa raggiungere la fase a eliminazione diretta nonostante la forza degli avversari: “Sto lavorando, lo stesso la squadra, per vincere e arrivare alla fase a eliminazione diretta. Questa è la nostra realtà. Logicamente abbiamo altre competizioni. La Liga ci dirà fino a che punto siamo arrivati ​​entro la fine della stagione. Ma non possiamo rinunciare a nessuna competizione. Siamo il Barcellona e dobbiamo cercare di vincere tutte le competizioni. Copa del Rey, Supercoppe, Liga e Champions League”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA