Real Madrid, l’acquisto del secolo secondo Florentino Perez

Florentino Perez nomina l’acquisto del secolo del Real Madrid e no, non è Cristiano Ronaldo. La notizia arriva dalla Germania e il giocatore scelto dal presidente del blancos è proprio tedesco. Perez, infatti, descrive Toni Kross come il “trasferimento del secolo” del club. A riferirlo è l’agente del centrocampista.

Real Madrid, l’acquisto del secolo secondo Florentino Perez

Kroos si è unito al Real Madrid dal Bayern Monaco nel 2014 dopo aver impressionato tutti con le sue prestazioni con la Germania ai Mondiali in Brasile. Le merengues hanno speso circa 30 milioni di euro per ingaggiare il giocatore, che ha firmato un contratto di sei anni. Il tedesco ha vinto numerosi trofei in Spagna, tra cui due Liga e tre Champions League, e rimane tuttora un giocatore chiave del Real dopo essersi ripreso da un recente infortunio all’inguine. Il 31enne, fino ad ora, ha collezionato più di 330 presenze con il club.

Superlega Perez Psg Bayern
Florentino Perez

Un grande giocatore, ma anche l’acquisto del secolo secondo Florentino Perez. L’agente di Kroos, Volke Struth, ai microfoni di OMR-Podcast afferma che il presidente del Real vede il centrocampista come uno dei suoi più grandi acquisti di sempre: “È una persona incredibilmente piacevole con una grande storia di vita. È imprenditoriale ma rimane umano. Mi ha spiegato perché Toni Kroos è il trasferimento del secolo del Real Madrid“.

Toni Kross

Il centrocampista, nelle scorse settimane, ha suscitato diverse polemiche. Il 31enne aveva sostenuto che Lionel Messi non meritava di vincere il Pallone d’Oro. Messi ha vinto per la settima volta il premio individuale battendo la concorrenza di Robert Lewandowski, arrivato secondo, e Jorginho, terzo. 

Secondo Kross, però, il Pallone d’Oro sarebbe dovuto andare al suo compagno di squadra del Real Madrid Karim Benzema: “Non c’è dubbio che Messi, con Cristiano Ronaldo, sia stato il giocatore dell’ultimo decennio, ma quest’anno avrebbero dovuto esserci altri prima di lui. Per me, Karim sarebbe stato il numero uno se stavi davvero cercando il miglior giocatore individuale dell’ultimo anno, perché posso vedere da vicino quanto sia un calciatore eccezionale”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA