Scandalo a Barcellona: ex allenatore delle giovanili accusato di abusi sessuali

Una brutta vicenda sta scuotendo l’ambiente del Barcellona. Albert Benaiges, ex tecnico della Cantera blaugrana, è infatti accusato di abusi sessuali seriali su un folto gruppo di minorenni. Le accuse, secondo quanto riportato dai media spagnoli, risalgono agli anni ’80 e ’90, quando Benaiges era un insegnante di educazione fisica nel quartiere Les Corts della città della Catalogna.

Albert Benaiges accusato di abusi sessuali

L’ex responsabile del settore giovanile del Barcellona, Albert Benaiges, è stato accusato da oltre 60 ex studenti di una scuola pubblica dove lavorava di presunti abusi sessuali. L’uomo, 71 anni, e che dal 1991 al 2011 è stato elemento chiave della Cantera blaugrana, è indagato dalle autorità spagnole a seguito della pubblicazione delle accuse su un quotidiano con sede a Barcellona. L’ex tecnico ha negato qualsiasi comportamento improprio. Finora sembra non ci siano denunce di abusi da parte dei giocatori del Barcellona. Benaiges, che lo scorso anno era tornato a collaborare con il Barça, si è dimesso la scorsa settimana per motivi personali.

L’allenatore del Barcellona Xavi Hernandez ha avuto Benaiges come allenatore delle giovanili. L’ex centrocampista si è detto ‘sorpreso e sbalordito‘ dalle accuse. Il presidente del Barcellona Joan Laporta ha affermato che il club sta analizzando le informazioni relative al caso: “Quest’uomo, che ha lasciato il club per motivi personali, è stato assunto per il suo talento nel trovare giocatori e valutare il talento dei giovani“, ha detto Laporta. Che poi ha aggiunto: “Quello che sta facendo il club è raccogliere tutte le informazioni che escono in modo da poter fare una dichiarazione ufficiale“. Secondo le accuse Benaiges si sarebbe denudato davanti agli allievi e avrebbe compiuto altri episodi.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA