New York City FC vince primo titolo della storia: spogliarello e show dell’allenatore per festeggiare

Il New York City FC vince il primo titolo della sua storia e l’allenatore festeggia offrendo uno spogliarello ai presenti ma anche un piccolo show che ruba la scena ai suoi ragazzi. Il tecnico Ronny Deila ha mantenuto la promessa fatta al suo arrivo nella Grande Mela: in caso di vittoria avrebbe festeggiato a torso nudo: “Penso di doverlo fare. È dura, non ho più 35 anni. Ora ne ho 46, quindi sarà più difficile e non credo che i miei figli saranno molto orgogliosi di me, ma ne vale la pena, ne vale davvero la pena”.

New York City FC vince primo titolo della storia: spogliarello e show dell’allenatore

Promessa mantenuta. Il club vince la MLS Cup ai rigori contro il Portland Timbers e Deila non solo si toglie la maglietta, ma regala ai presenti uno spogliarello. Il 46enne si toglie i vestiti fino a quando non rimane in mutande davanti ai giocatori e ai tifosi. L’ex difensore scende quindi in campo e fa dieci flessioni prima di sollevare il trofeo e urlare di gioia con la squadra.

Dopo un successo del genere, bisogna festeggiare e alla grande, questo il pensiero dell’allenatore: Devi festeggiare le vittorie e oggi è stata una grande vittoria. Forse ho esagerato quando sono stato assunto qui, ma non me ne pento. È stato un grande momento e lo rifarò se continueremo a vincere trofei”.

Il norvegese è sulla panchina del club statunitense da 2 anni. Prima di approdare nella Grande Mela, ha allenato anche il club di Oslo del Vålerenga e il Celtic. Durante il suo soggiorno a Glasgow, Ronny ha vinto tre trofei e il club scozzese è rimasto legato al suo vecchio allenatore. Tanto che si è complimentato con il 46enne su Twitter per il successo ottenuto: “Enormi congratulazioni dal Celtic FC al nostro ex manager Ronny Deila per aver vinto la #MLSCup con il New York City FC. Complimenti a Ronny e anche all’assistente manager ed ex Celt Efrain Juarez e al team”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.