Ritorno alle origini per Ronaldo: il Fenomeno acquista il Cruzeiro

È già presidente del Valladolid, ma con il club che l’ha lanciato in piena crisi tecnica e soprattutto economica non si è potuto tirare indietro. Ecco che Luis Nazario de Lima, per tutti Ronaldo il Fenomeno, ha quindi deciso di mettere mano al portafogli e acquistare il pacchetto di maggioranza del Cruzeiro, la squadra in cui nel 1993, non ancora 17enne, ha fatto il suo esordio da professionista. Un investimento ingente, quello per diventare proprietario del club di Belo Horizonte.

Ronaldo compra il Cruzeiro

Era il Settembre del 2018, quando l’ex attaccante di Barcellona, Inter, Real Madrid e Milan annunciò di aver acquistato il 51% delle azioni del Real Valladolid club spagnolo che fa la spola tra Liga e Segunda Divisiòn. Un investimento da circa 30 milioni di euro che per ora non ha però portato i risultati sperati. In molti pensavano che la carriera da imprenditore e dirigente calcistico potesse fermarsi al club castigliano, ma quando è il cuore a chiamare è difficile dire no. Per questo Ronnie ha messo nuovamente mano al portafogli correndo in aiuto del Cruzeiro, la squadra che lo ha lanciato nel calcio professionistico.

400 milioni di real brasiliani, l’equivalente di 62 milioni di euro. Questa la cifra sborsata da Ronaldo per assicurarsi il 90% del Cruzeiro. L’accordo è stato siglato a San Paolo e ha mandato inevitabilmente in delirio i tifosi del club. “Ho tanto da restituire al Cruzeiro e voglio riportarlo dove merita, ha dichiarato il Fenomeno confermando il buon esito della trattativa. “C’è molto da lavorare. Sono felice di aver concluso questa operazione, adesso ci servirà forza e unità. Abbiamo grandi ambizioni“. Obiettivo primario è riportare il club nella massima serie brasiliana dove manca dal 2019.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA