Rinnovo Mbappé, Rothen contro Leonardo: “Ci prende per idioti, non è sincero”

Il calciomercato sta per tornare e il futuro di Kylian Mbappé è ancora oggetto di infiammate discussioni. Da inizio 2022, l’attaccante del Paris Saint-Germain, il cui contratto scadrà il prossimo giugno, sarà libero di aggregarsi al club che desidera, prima di raggiungerlo a fine stagione. Ma Leonardo, poche ore fa, ha assicurato che ci sono ancora buone probabilità di trovare un accordo sul rinnovo. Peccato, però, che ormai in pochi gli credono. Jerome Rothen, ad esempio, lo attacca e lo accusa di essere falso. 

Rinnovo Mbappé, Rothen contro Leonardo: “Ci prende per idioti”

L’ex giocatore del Paris Saint Germain, che attualmente ha un suo programma radiofonico su RMC Sport, ‘Rothen se enciende’, si scaglia contro il direttore sportivo del club per le sue parole su Mbappé. Leonardo, in un’intervista Europa 1, ha spiegato che la situazione è complicata ma che ci sono ancora possibilità per un rinnovo: “Penso che ci siano ancora buone opportunità per il rinnovo di Mbappé. È una situazione complicata perché vorresti che restasse tutta la sua vita a Parigi ma dobbiamo rispettare anche la sua posizione”. 

mbappé

Una dichiarazione che fa sperare i tifosi parigini. Jerome Rothen, però, ritiene che le dichiarazioni di Leonardo non debbano essere prese sul serio. L’ex giocatore ha duramente criticato Leonardo e le sue affermazioni: “Dice quello che vuole dire, ci prende per degli idioti. Se c’è qualcuno che si trova nella posizione sbagliata per parlare di Kylian Mbappé, è lui. È lui infatti che da più di un anno ha rapporti tesissimi con Mbappé e con tutto il suo clan. È una cosa che lascia molto a desiderare se vuoi far rinnovare un giocatore”.

Poi l’ex PSG critica duramente la mancanza di trasparenza del direttore sportivo e si rivolge direttamente al brasiliano: Piuttosto che venderci sogni e cercare di ripristinare la tua immagine, raccontaci le cose che ti danno fastidio e sii un po’ onesto con le persone. Ormai sei stato smascherato”.

C’è una mancanza di sincerità su Mbappé, assicura Rothen, che difficilmente crede in un rinnovo del francese: “L’intervista della scorsa settimana con Kylian Mbappé a Paris Match, dove annuncia di voler viaggiare, per scoprire altre cose, altri paesi, è contro l’idea di un rinnovo e contro a ciò che dice Leonardo”. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA