Sensi, ladri svaligiano la sua casa durante Inter-Torino: bottino da 200 mila euro

Disavventura per Stefano Sensi. Dei malviventi hanno svaligiato la sua casa di Milano mentre lui si trovava a San Siro per il match di Serie A tra Inter e Torino. La formazione di Simone Inzaghi vince contro un buon Toro grazie alla rete realizzata al 30’ da Dumfries, che segna il terzo gol nelle ultime quattro gare di campionato. I nerazzurri sono quindi momentaneamente a +4 dal Milan e a +7 dal Napoli, rispettivamente secondo e terzo in classifica. Grande serata per l’Inter, ma un po’ meno per Stefano Sensi. 

Sensi, ladri svaligiano la sua casa durante Inter-Torino

Il giocatore e la moglie Giulia Amodio, rientrando nella loro casa di Milano, hanno trovato un’amara sorpresa. Il loro appartamento, in zona Gae Aulenti è stato svaligiato dai ladri. L’allarme è stato lanciato dalla coppia verso mezzanotte e mezza. Sensi e Giulia hanno chiamato le forze dell’ordine, che sono subito giunte sul posto e hanno ricostruito la dinamica del furto.

Sensi Amodio sfogo
Giulia Amodio e Stefano Sensi

I ladri sono riusciti a entrare nell’abitazione, che si trova al primo piano, dalla porta-finestra situata in cucina. Al momento sono in corso ulteriori accertamenti da parte della polizia per risalire agli autori del colpo.

Ingente il bottino: si parla infatti di circa 200 mila euro. I delinquenti, stando alle prime notizie, avrebbero rubato un orologio di lusso da 70 mila euro ma anche oggetti personali della moglie come borse e gioielli. 

vidal
Vidal

Sensi non è l’unico calciatore preso di mira dai ladri. Qualche settimana fa, la villa di San Fermo (vicino a Como) del suo compagno di squadra Vidal era stata svaligiata da alcuni delinquenti. È andata peggio all’ex campione Antonio Di Natale che è stato aggredito da 5 uomini armati nella sua abitazione a Ponzano, frazione di Empoli. I delinquenti gli hanno puntato la pistola alla tempia costringendolo a dar loro un orologio da 30mila euro. Per fortuna nessuno è rimasto ferito.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA