Buffon frecciatina a CR7: “Con lui si è perso il DNA Juve e l’unità del gruppo”

Sono passati diversi mesi dall’addio di Cristiano Ronaldo alla Juventus, ma i suoi ex compagni continuano a parlare di lui. Dopo Chiellini e Bonucci, questa volta è toccato a Gigi Buffon che in un’intervista al canale sportivo americano TUDN, ha pungolato il portoghese.

Buffon frecciatina a CR7

La Juve ha avuto l’opportunità di vincere la Champions League il primo anno in cui è arrivato Cristiano, che era l’anno in cui ero a Parigi. Non posso sapere cosa sia successo in quel momento“, ha spiegato l’attuale portiere del Parma. “Quando sono tornato ho lavorato con Cristiano per due anni – ha poi continuato – e abbiamo fatto bene insieme, ma credo che la Juve abbia perso quel DNA di squadra. Quando abbiamo raggiunto la finale di Champions League nel 2017 è stato perché eravamo una squadra esperta e funzionavamo come un’unità. C’era competizione all’interno del gruppo per un posto nell’undici titolare. L’abbiamo persa con Ronaldo“.

L’intervista fa il paio con quanto detto da Bonucci qualche mese fa: “La presenza di Cristiano ci ha influenzato molto. Solo allenarci con lui ci ha dato qualcosa in più, ma inconsciamente i giocatori hanno cominciato a pensare che la sua sola presenza fosse sufficiente per vincere le partite“.

Cristiano Ronaldo e Bonucci con la maglia della Juventus

Poi sul suo futuro, Buffon: “Se mi chiedi cosa farò domani, la verità è che non so se sarò un manager o un allenatore. Conoscendomi penso che quello che voglio è migliorare. Il fatto che non ho vinto la Champions League è ciò che tiene vivo il mio agonismo. In buona forma e rispetto la mia professione per questo. Forse se avessi vinto la Champions mi sarei già ritirato perché non avrei nessun obiettivo importante da raggiungere”. L’ex portiere della Juve parla poi dei grandi numeri uno attuali: Oblak, Courtois, Neuer, Ter Stegen, Donnarumma, Navas. Non ne ho uno che sia un gradino sopra gli altri. Quello che può salire quel gradino può essere Donnarumma, ha il potenziale, entro un anno, per distinguersi dagli altri“.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA