“Mi chiamo Cecilia e da 15 anni cerco il ragazzo nella foto”, l’assurda storia della foto con Messi

Dicembre 2006, fuori dagli studio di Canal 3 (emittente tv locale argentina) a Rosario, una ragazza scatta delle foto a Leo Messi che aveva appena rilasciato un’intervista, quando un papà le chiede di immortalare il suo bambino con la Pulce. Detto fatto, il problema è che i due non si scambiano i numeri di telefono, né i nomi e quando la ragazza sviluppa la foto, non sa a chi consegnarla. Da lì iniziano gli appelli su Facebook che ciclicamente vengono ripostati ogni anno finché qualcuno risponde…

L’assurda storia della foto con Messi

“Mi chiamo Cecilia e sto cercando questo ragazzo – inizia così la storia che vi raccontiamo -. Questa foto è stata scattata nel dicembre 2006 a Canale 3, un giorno in cui Messi è venuto a registrare un’intervista. Questo ragazzo è arrivato con suo padre in moto e il padre mi ha chiesto di fargli una foto, erano di Pérez. Se qualcuno lo conosce, ditegli che ho conservato la foto fino ad oggi per dargliela un giorno”.

Cecilia posta la foto su Facebook sperando di rintracciare il papà ma nessuno gli risponde: “Ho taggato le persone in modo che il post fosse condiviso e iniziasse a circolare e loro o qualcuno che li conosceva lo vedessero. E ogni anno, quando Facebook mi ricordava la foto, la ripubblicavo e facevo nuovamente l’intero giro. Ho solo aggiunto: ‘Ti sto ancora cercando’, ma niente, non è si è fatto vivo. Fino a quando sono stato incoraggiata a condividerlo su un sito web della città di Pérez…“.

Dopo 15 anni qualcuno risponde: “Il giorno dopo ho ricevuto un messaggio che diceva: ‘Ciao, io sono il ragazzo della foto con Messi che hai scattato‘. Quasi muoio! Gli ho risposto subito: ‘Ti cercavo da anni’, l’ho chiamato e lì ho svegliato i miei ragazzi, ho detto loro che l’avevo trovato, ero molto emozionata. Dopo un po’ il ragazzo ha pubblicato la nostra conversazione e la storia è diventata virale”. Un bel regalo di Natale.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA