Su TikTok l’improvvisa trollata dello Zenit alla Roma: “Tristi per il nuovo anno?”

Dal nulla, all’improvviso e senza alcun senso logico, arriva una bella trollata dello Zenit alla Roma. La squadra di San Pietroburgo ha deciso di inaugurare il nuovo anno prendendo in giro il club giallorosso in virtù forse di un’antica rivalità che risale addirittura all’anno 2018. Oggetto del contendere tra i due club il calciatore brasiliano Malcolm.

La presa in giro dello Zenit alla Roma

Era l’estate del 2018 e la Roma annunciò ufficialmente attraverso un comunicato l’ingaggio per circa 40 milioni di euro del brasiliano Malcolm dal Bordeaux. Un trasferimento che però, causa l’intromissione del Barcellona, non si concretizzò mai. Il club blaugrana infatti scippò letteralmente il giocatore ai capitolini con un blitz improvviso. Poco male, perchè il classe ’97 in Catalogna si rivelò un flop e solo un anno dopo venne rivenduto allo Zenit San Pietroburgo. “Molto orgogliosi di averti avuto con noi, Malcom. Adesso porta tutta quella grandezza nel campionato russo. Buona fortuna allo Zenit“, scrissero sarcastici i giallorossi in quell’occasione. Uno sfottò che in Russia sembrano non aver dimenticato…

La trollata dello Zenit alla Roma

Dopo un paio d’anni, inaspettatamente, lo Zenit ha pensato di lanciare una bella frecciata alla Roma, rendendo suo malgrado il club allenato da Mourinho protagonista di un video pubblicato su TikTok. “Tristi nel nuovo anno? Guardate come difende la Roma contro il Bodo/Glimt“, ha chiesto il club di San Pietroburgo agli utenti accompagnando la scritta alle immagini della clamorosa sconfitta giallorossa contro i norvegesi in Conference League. Una grossa risata…alla faccia della Roma.

Ecco il VIDEO:

@zenitfc @AS Roma moment 🤡 #Zenit ♬ original sound – FC Zenit

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA