Speculazioni sullo stipendio di Piquè: il difensore sa chi c’è dietro la falsa notizia

Sta facendo molto parlare in Spagna e nel resto d’Europa la fuga di notizie riguardo il presunto stipendio di Piquè, difensore e bandiera del Barcellona. Secondo quanto trapelato nei giorni scorsi il 34enne centrale blaugrana, nonostante sia stato uno dei primi a decurtarsi lo stipendio in seguito alla grave crisi finanziaria del club, sarebbe il giocatore più pagato in rosa, forte di 28 milioni lordi di ingaggio a stagione. Piquè ha clamorosamente smentito queste voci pubblicando il bonifico ricevuto dal club, e secondo quanto rivelato nella ultime ore conoscerebbe bene il colpevole che si celerebbe dietro questa falsa notizia…

Lo stipendio di Piquè

Bartomeu dietro la falsa notizia sullo stipendio di Piquè

Una fuga di notizie che ha mandato su tutte le furie la bandiera del Barcellona Gerard Piquè, quella riguardante il presunto stipendio da lui percepito al club blaugrana. Si è parlato di 28 milioni di euro lordi, con il difensore che per spegnere subito le speculazioni ha addirittura pubblicato lo screenshot del bonifico ricevuto a fine Dicembre dai catalani. Secondo quanto trapelato nelle ultime ore la rabbia del classe ’87 risiedeva soprattutto nel fatto che secondo lui dietro queste voci c’era l’ex presidente del Barça Josep Bartomeu.

Accuse a Piquè

L’ex presidente blaugrana, per giustificare l’attuale pessimo stato finanziario del club ha sempre cercato di incolpare i giocatori senza mai assumersi alcuna responsabilità, e il fatto che a far partire le speculazioni sullo stipendio di Piquè sia stato il giornalista Lluis Canut, molto vicino alla precedente gestione del club, avrebbe portato Piquè a pensare che dietro a questa fuga di notizie ci sia proprio l’ex numero uno dei catalani Bartomeu.

piqué

Polemica finita qui? Molto improbabile…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA