Donna anziana sta per ore in coda per il vaccino, ma alla fine scopre che era nella fila per…i biglietti di Coppa

Incredibile quanto successo in Spagna. Una donna anziana è rimasta in coda per ore pensando che fosse in un centro per la vaccinazione, ma in realtà era in fila con i tifosi che volevano accaparrarsi un biglietto per la Copa del Rey. La scoperta dell’errore è avvenuta in diretta TV, quando una giornalista si è avvicinata alla signora per chiedere della sua passione per il calcio.

Donna anziana sta per ore in coda per il vaccino, ma era nella fila per i biglietti di Coppa

Tutti noi, almeno una volta nella vita, abbiamo commesso un errore per distrazione e molte di queste esperienze alla fine finiscono per farci ridere. L’errore commesso da un’anziana spagnola, però, è diventato virale sui social. La donna, secondo i media locali, si era tranquillamente messa in fila all’esterno di uno stadio ed era rimasta lì per un’intera mattinata, convinta che fosse in coda per ricevere il vaccino Covid. In realtà però era in coda con i tifosi del Cartagena, club di Segunda División, che aspettavano con ansia di acquistare i biglietti per il match di Copa del Rey contro il Valencia.

La donna non aveva capito di essere nella fila sbagliata, fino a quando una giornalista di Deportes en La 7 TV, Martha Sánchez Veracruz, si è avvicinata a lei per chiedere della sua passione per il calcio: “Immagino che lei sia qui per i biglietti della partita”. La signora ha impiegato qualche secondo per rispondere e ha poi negato di essere in fila per l’acquisto dei biglietti del match. La giornalista, a quel punto, le ha chiesto come mai allora stesse facendo la coda. L’anziana ha subito risposto: “Oh, questa non è per il vaccino Covid?”.

La clip di 13 secondi è stata condivisa sui social a inizio mese e, con il passare dei giorni, sta diventando virale sul web. Poche ore dopo la pubblicazione del video, la conduttrice del programma ha chiesto agli utenti di Twitter di aiutarla a rintracciare  la donna per poter regalare a lei e alla sua famiglia i biglietti della partita. Non è chiaro, però, se sia riuscita a contattare l’anziana prima del match. Il Cartagena, alla fine, ha perso la partita casalinga contro il Valencia per 1-2. A decidere il match, Carlos Soler e Denis Čeryšev. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA