Altre magie dalla Coppa d’Africa: suonato 2 volte l’inno sbagliato tra l’imbarazzo dei giocatori (VIDEO)

Inevitabilmente mercoledì quanto accaduto nell’incredibile finale di Tunisia-Mali ha catalizzato l’attenzione degli spettatori della Coppa d’Africa, ma la competizione nella stessa giornata ha riservato altri momenti di profondo imbarazzo. In occasione della sfida tra Mauritania e Gambia infatti, nel momento della presentazione delle squadre, gli organizzatori hanno suonato per ben due volte l’inno sbagliato di una delle nazionali in campo. Grande stupore misto a rabbia tra giocatori e staff, con anche qualche risata sarcastica…

Inno sbagliato Mauritania

Suonato 2 volte l’inno sbagliato della Mauritania

Mauritania-Gambia sarebbe dovuta iniziare alle ore 17 di mercoledì pomeriggio, ma a causa di quanto successo nel finale di Tunisia-Mali, giocata a Limbè nello stesso impianto, è stato deciso di posticipare la partita di circa 45 minuti. Al momento della presentazione delle due squadre però, c’è stato un ulteriore ritardo, stavolta per un inconveniente tecnico, e non da poco. Gli organizzatori infatti inspiegabilmente non sono riusciti a suonare l’inno della Mauritania, trasmettendo dagli altoparlanti per ben due volte una traccia completamente sbagliata. Tanta rabbia ed amarezza nei volti dei giocatori, loro malgrado protagonisti imbarazzati di questo episodio.

Inno sbagliato Mauritania

Il momento degli inni, da sempre uno dei più emozionanti per giocatori e tifosi, si è trasformato in qualcosa di tragicomico. Addirittura lo speaker dello stadio, dopo i due tentativi andati a vuoto ha chiesto agli infastiditi giocatori della Mauritania di intonare a cappella l’inno della propria nazione. A metterci una pezza è stato poi il Ct francese degli africani Gomes da Rosa, che ha cercato di smorzare i toni accennando un mezzo sorriso. Finita la pantomima, dalla regia sono passati con nonchalance all’inno del Gambia, riuscendo incredibilmente a suonare quello giusto. Per la cronaca la sfida è stata vinta proprio dal Gambia per 1-0.

Ecco il VIDEO del grottesco momento:

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.