Koulibaly, tensioni con il Senegal: ha minacciato di lasciare la Coppa d’Africa

Koulibaly minaccia di lasciare la Coppa d’Africa. Tensioni in casa Senegal a causa dei tamponi. Il difensore del Napoli, sabato scorso, è risultato positivo ai test PCR ed è stato costretto a rinunciare alla partita d’esordio del Senegal contro lo Zimbabwe, valida per il Gruppo B. I Lions hanno vinto, ma dovranno fare a meno del loro capitano anche per il secondo match del girone. Kalidou, infatti, è risultato ancora positivo ai test e, nonostante sia asintomatico, deve continuare la sua quarantena. 

Koulibaly ha minacciato di lasciare la Coppa d’Africa

La questione tamponi, però, ha scatenato non poche polemiche in casa Senegal. Quattro giorni dopo la sua positività, come previsto dai regolamenti CAF, Koulibaly si è sottoposto al nuovo test PCR, risultando ancora positivo. Ma nelle scorse ore, il giocatore di Saint-Dié des Vosges ha chiesto di sottoporsi a un nuovo test, con la speranza di risultare negativo e quindi riaggregarsi al gruppo squadra per la partita. La sua richiesta, però, è stata respinta dallo staff medico della Confederation of African Football. 

tutti contro koulibaly

Per i medici dell’organo direttivo, Kalidou Koulibaly non è idoneo a disputare la partita contro la Guinea e dovrà sottoporsi nuovamente a tampone rispettando i tempi prestabiliti. 

Ne è seguito un alterco tra il giocatore e lo staff medico della CAF.  La decisione degli specialisti ha innervosito parecchio il difensore tanto che, come riporta il quotidiano senegalese Record, la Fédération Sénégalaise de Football ha fatto fatica a calmarlo. Il capitano dei Lions, dopo il categorico rifiuto dei medici della CAF,  ha minacciato di lasciare l’hotel Tagidor Garden di Bangou, dove alloggiano i giocatori senegalesi, e di abbandonare la Coppa d’Africa

Koulibaly

Il presidente della Federcalcio senegalese (FSF) nonché primo vicepresidente dell’organo di governo del calcio africano e avvocato, Me Augustin Senghor, ha cercato di far ragionare il calciatore. Kalidou Koulibaly, al momento, resta in ritiro con la nazionale ma non potrà unirsi ai compagni per la sfida con la Guinea. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.