Il Borussia Dortmund smentisce Haaland: “Non c’è nessun ultimatum”

Il Borussia Dortmund smentisce Haaland riguardo le dichiarazioni rilasciate qualche giorno fa dall’attaccante norvegese, il quale aveva in qualche modo accusato il club di avergli fatto pressioni sul suo futuro. Il manager dei gialloneri Sebastian Kehl, parlando all’emittente tedesca Sport1, ha ammesso di essere stato colto di sorpresa dalle parole del classe 2000…

Il Dortmund smentisce Haaland

Non c’è un ultimatum, non esiste nessuna scadenza“. Questa la secca smentita del manager del Borussia Dortmund Sebastian Kehl all’emittente tedesca Sport1 dopo le dichiarazioni rilasciate qualche giorno fa dalla punta di diamante del club, Erling Haaland. Queste le parole del norvegese dopo la vittoria contro il Friburgo: “Negli ultimi sei mesi ho deciso di non dire nulla per rispetto del Dortmund. Ma ora il club ha iniziato a fare pressioni su di me per prendere una decisione e tutto ciò che voglio è giocare a calcio“. Parole che hanno lasciato interdetti i dirigenti gialloneri, che per bocca di Kehl hanno deciso di rimandare le accuse al mittente.

Il Dortmund smentisce Haaland

Non stiamo facendo pressioni in modo che debba decidere nelle prossime settimane – ha aggiunto Kehl – e sono rimasto un po’ sorpreso dalle sue dichiarazioni“. Nonostante un contratto fino al 2024, Haaland potrebbe lasciare il club tedesco nell’estate per i 75 milioni di euro inserita nell’accordo.

I primi colloqui tra l’attaccante, il suo agente Mino Raiola e il Dortmund sono previsti per la fine di questo mese e il club tedesco vuole avere le opzioni chiare entro Marzo. Al riguardo, Kehl ha chiesto comprensione per la posizione del club. “Poiché è così importante per noi, ci deve essere sicurezza nella pianificazione ad un certo punto“, ha affermato. “Come posso provare a pianificare il futuro o iniziare a pensare a come sostituire un Erling Haaland, se non abbiamo un’indicazione se il giocatore vuole rimanere al Borussia Dortmund o meno? È legittimo, è molto professionale“.

Haaland

Una cosa è certa: il nome dell’attaccante norvegese sarà uno dei più caldi di un’estate di calciomercato che si preannuncia rovente…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA