Benzema avverte il Real, se dovesse arrivare Haaland lui lascerebbe il club

Karim Benzema avverte i blancos, potrebbe presto lasciare il club. Il francese è in ottima forma, in questa stagione ha già collezionato 24 gol in 27 partite e recentemente ha superato anche le 300 reti con il Real Madrid, diventando il quarto giocatore a raggiungere l’impresa. Il 34enne non mostra segni di rallentamento, ma le merengues stanno comunque pensando alla possibilità di acquistare Erling Haaland in estate.

Benzema avverte il Real, se dovesse arrivare Haaland lui lascerebbe il club

Se dovesse arrivare il norvegese, però, il Real molto probabilmente perderebbe Benzema. Il francese infatti, secondo quanto riporta il quotidiano catalano El Nacional, ha informato le merengues che se dovesse arrivare il 21enne del Borussia Dortmund, lascerebbe il club.

Benzema

Le voci di mercato su un possibile trasferimento di Haaland a Madrid si fanno sempre più insistenti. Ma, a quanto sembra, Benzema non sarebbe disposto a svolgere un ruolo di supporto per il norvegese al Bernabeu.

Il 34enne, come riporta sempre El Nacional, avrebbe avuto diversi colloqui con il presidente Florentino Perez. Karim gli avrebbe detto chiaro e tondo che, se il 21enne dovesse arrivare in estate, lui se ne andrà.

Diversa invece la situazione se il Real Madrid riuscisse ad acquistare Kylian Mbappé. Il centravanti, in scadenza di contratto con il Paris Saint-Germain, potrebbe sbarcare al Bernabeu in estate. Benzema però non sarebbe preoccupato per il possibile arrivo del suo connazionale. Karim, infatti, sembra sia disposto a giocare al fianco del 23enne. In fondo, Kylian può giocare sulla fascia ed è meno pericoloso per la sua posizione rispetto ad Haaland.

Haaland

Benzema inoltre, svela ancora El Nacional, avrebbe già parlato con il PSG per un possibile trasferimento al Parc des Princes. Ma tutto dipenderà dal centravanti del Borussia Dortmund. 

Haaland, pochi giorni fa, ha svelato che prenderà presto una decisione sul suo futuro: “Negli ultimi sei mesi ho scelto di non dire nulla per rispetto del Dortmund, ma ora il club ha iniziato a spingermi a prendere una decisione.Tutto quello che voglio fare è giocare a calcio. Ma mi fanno pressioni sul mio futuro, quindi questo significa che devo prendere una decisione presto”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA