Anche i ricchi piangono, Georgina Rodriguez: “Mi manca andare al supermercato o al bar con Cristiano. La gente non vede i sacrifici che fa…”

Viaggi, yacht, auto di lusso e casa hollywoodiane contraddistinguono la vita di Cristiano Ronaldo e della compagna Georgina Rodriguez. Ma non è tutto oro ciò che luccica, perché, come rivelato dalla showgirl argentina, alla coppia manca fare le semplici cose come andare al supermercato o semplicemente prendersi un caffè in un bar. La vita ha tanti pregi ma anche qualche difetto se sei la fidanzata di uno degli sportivi più famosi del pianeta.

Georgina Rodriguez e la sua vita con CR7

“Grazie all’amore, la mia vita ora è un sogno – precisa Georgina in un’intervista a El Mundo -. È molto importante non dimenticare mai da dove veniamo. So cosa vuol dire non avere niente e so cosa vuol dire avere tutto. Cosa mi manca della vita di prima? Poter andare in un negozio o al supermercato come vedo fare a molte coppie. A volte penso che abbiamo un sacco di cose belle ma è difficile non poter andare in un semplice bar. Dobbiamo sempre andare in ristoranti ben organizzati in modo che le persone non ci disturbino, non possiamo nemmeno andare a scuola a prendere i bambini. Così perdi molte cose che prima avevi e a cui eri abituato. Questa è la parte che trovo più difficile e che mi manca di più con Cris“.

Georgina racconta il Cristiano Ronaldo padre: “Nonostante sia un calciatore, ha le stesse preoccupazioni di qualsiasi genitore. Non importa se sei un medico, un cameriere, uno spazzino o Cristiano Ronaldo, se la tua priorità è la famiglia, te la godi e la apprezzi. Noi, nel male, abbiamo apprezzato molto il lockdown perché potevamo fare colazione, pranzo e cena insieme. Il pubblico vede la parte bella di un calciatore, ma non alzarsi presto, avere freddo, bagnarsi… Noi facciamo la stessa vita a Manchester, Torino o Madrid. L’unica cosa è che qui fa un po’ più freddo…”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA