Shock in una sfida Under 20 in Brasile: tifosi lanciano un coltello e poi invadono il campo (VIDEO)

Ultimamente negli stadi di calcio di tutto il mondo si sta assistendo ad un’escalation di violenza che sembra molto difficile da arrestare. Violenza che non riguarda solamente il calcio “dei grandi”, ma anche quello giovanile. L’ultimo, increscioso episodio si è verificato in Brasile, nella semifinale della San Paulo Junior Football Cup, noto trofeo riservato agli Under 20. Quasi al termine della sfida tra i padroni di casa e i pari età del Palmeiras, sul risultato di 0-1 per gli ospiti, i tifosi Paulisti hanno iniziato a lanciare oggetti in campo, tra cui un coltello. Poi qualcuno di loro ha invaso il terreno di gioco dando vita ad una vera e propria caccia all’uomo.

Scene scioccanti in Brasile

I tifosi del San Paulo hanno preso d’assalto il campo dell’Arena Barueri durante la semifinale della San Paulo Junior Football Cup contro i pari età del Palmeiras. Durante il recupero del secondo tempo, con il risultato di 1-0 per gli ospiti, alcuni supporter hanno dapprima lanciato svariati oggetti in campo, tra cui un coltello; poi due di loro hanno invaso il terreno di gioco per affrontare i giocatori del Palmeiras. Solo l’intervento dei calciatori di casa ha impedito ai tifosi di raggiungere quelli del Verdao, evitando conseguenze molto peggiori.

L’ufficiale del DRADE (Commissione di polizia per la repressione dei crimini sportivi) Cesar Saad ha dichiarato: “Durante i minuti di recupero, due tifosi hanno invaso il campo, uno di loro ha attaccato fisicamente un atleta del Palmeiras, e il secondo è stato trattenuto dagli stessi giocatori del San Paolo. Nello stesso momento, alcuni oggetti sono stati lanciati in campo. Dopo aver ascoltato arbitri e atleti, ci siamo accorti che insieme agli altri oggetti era stato lanciato anche un coltello. Inizialmente pensavamo che uno dei tifosi invasori volesse tentare di aggredire un giocatore del Palmeiras proprio con quel coltello…“.

Scene di pura follia…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA