Paura per la squadra del Palermo aggredita da teppisti a Catanzaro

Un assalto in piena regola quello subito in trasferta a Catanzaro dal Palermo, il cui pullman con la squadra a bordo è stato attaccato a colpi di caschi, sassi e bastoni. L’atto vandalico è avvenuto nella serata di domenica, alla vigilia della sfida che vedrà impegnati lunedì sera i rosanero allo Stadio Ceravolo contro i calabresi.

Aggressione al Palermo

Momenti di grande tensione e paura per il Palermo. Il pullman della squadra rosanero è stato infatti oggetto domenica sera di un attacco vandalico a Catanzaro a pochi chilometri dall’hotel che ospita il gruppo, in trasferta in vista della partita di lunedì sera contro la squadra calabrese valida come posticipo del girone C della Serie C. A renderlo noto è stato lo stesso club rosanero attraverso un comunicato.

Mentre il mezzo, con la squadra e lo staff a bordo, era temporaneamente in sosta, in direzione dell’hotel – si legge nella nota – due sconosciuti si sono avvicinati colpendo ripetutamente con caschi e bastoni i vetri e la fiancata. Le stesse persone hanno poi seguito e superato in auto il pullman per poi attenderlo e tornare a colpire ancora il mezzo di passaggio. In seguito all’attacco, una vetrata è andata distrutta e parte della fiancata è rimasta sfregiata. A parte la concitazione del momento, nessuno dei calciatori o dello staff è rimasto ferito. Le autorità competenti sono già state contattate per sporgere regolare denuncia“.

Nessuna conseguenza per il gruppo squadra a bordo dunque, ma solo tanta paura.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA