Messi a cena con gli ex compagni a Barcellona, ma Piqué non è stato invitato

Lionel Messi torna a Barcellona e va a cena con alcuni ex compagni di squadra, ma all’appello manca Gerard Piqué, che non è stato invitato. Il difensore non avrebbe ricevuto l’invito perché, dopo l’addio del campione argentino al Camp Nou, il loro rapporto si sarebbe incrinato.

Messi a cena con gli ex compagni a Barcellona, ma Piqué non è stato invitato

Il centravanti ha lasciato i blaugrana per unirsi al Paris Saint-Germain in estate, ma è tornato nella sua Barcellona negli scorsi giorni per una cena con alcuni dei suoi ex compagni di squadra, suscitando naturalmente pettegolezzi su un possibile ritorno in Catalogna.

Il 7 volte Pallone d’Oro ha cenato con Sergio Busquets, Jordi Alba e le loro famiglie in un ristorante giapponese della città. E, casualmente, nello stesso locale c’era anche Xavi. Grande assente, invece, Gerard Piqué, che conosce Messi da quando giocavano insieme a La Masia.

Il rapporto tra i due, secondo la stampa spagnola, non è più dei migliori a causa di una disputa sulle negoziazioni contrattuali dell’anno scorso al Barcellona. Il club, la scorsa estate, aveva chiesto ai suoi giocatori senior di tagliare il loro stipendio per evitare il rischio di violare le regole del fair play finanziario della Liga. Alba e Busquets avrebbero ridotto subito il loro salario per tentare di aiutare il club a rinnovare il contratto di Messi e a registrare nuovi acquisti. Piqué, invece, si sarebbe comportato diversamente.

messi

Il difensore aveva già accettato un nuovo accordo nel 2020 e in seguito ha accettato anche di ridursi lo stipendio, come i compagni di squadra. Un’operazione, quest’ultima, avvenuta solamente dopo che Messi era già passato al PSG. Il quotidiano spagnolo Sport afferma che Piqué non è stato invitato alla cena con l’argentino proprio per questo motivo.

Il giornalista spagnolo Lluis Canut afferma che l’attaccante è “deluso” dal comportamento di Gerard e si sente “ingannato” da lui. Canut ha detto a Onze su TV3: “L’ultimo rinnovo di contratto firmato da Piqué ha fatto molti danni a Messi e lui si è sentito deluso. In parte, si è anche sentito ingannato da Piqué, perché non ha ridotto ulteriormente il suo stipendio fino a quando Messi non ha lasciato il club e Messi ha ritenuto che avrebbe dovuto farlo prima per cercare di evitare la sua partenza”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA