Real Madrid, la trasformazione fisica di Gareth Bale sorprende i tifosi (FOTO) 

Gareth Bale non indossa la maglia del Real Madrid in una partita ufficiale da agosto, ma riesce comunque a sorprendere i fan. Il gallese riesce sempre a far parlare di sé e, questa volta, i fan si sono concentrati sulla sua massa muscolare. Il 32enne, infatti, negli ultimi 6 mesi ha subito una sorprendente trasformazione che ha fatto parecchio discutere in Spagna, e non solo. 

La trasformazione fisica di Gareth Bale sorprende i tifosi  

L’attaccante, dopo essere tornato dal trasferimento in prestito al Tottenham, ha giocato solo tre partite con i blancos a causa di continui infortuni. Dopo aver preso un colpo al polpaccio che lo ha tenuto fuori fino a novembre, recentemente ha dovuto fare i conti con un problema alla schiena, sorto dopo i match disputati con il Galles. Il 32enne, nel mentre, ha avuto anche il Covid. Un serie di eventi sfortunati che lo hanno tenuto lontano dal campo. Ora, però, il giocatore è tornato ad allenarsi con i compagni di squadra.

Dopo diverso tempo, Bale ha pubblicato uno scatto in cui indossa la maglia blancos e i fan hanno notato subito un particolare. Il fisico di Gareth, infatti, è cambiato parecchio nell’arco di sei mesi: “Come ha fatto Bale a perdere così tanta massa muscolare? Sono solo sei mesi di differenza”, scrive qualcuno. 

Bale in Cina

Ma, nonostante il 32enne nell’ultimo periodo abbia perso un bel po’ di massa muscolare, ai tifosi del club spagnolo farà piacere sapere che il centravanti è in ottima forma. Si dice infatti che abbia eccelso nei test fisici nell’allenamento del Real. A riferirlo è il giornalista Edu Aguirre, che ha anche aggiunto che nessun giocatore è stato in grado di raggiungere gli standard di fitness dell’ex Spurs. Il gallese ha superato i suoi compagni di squadra “senza alcun tipo di sofferenza”.

La trasformazione sorprende tutti, ma a quanto sembra il giocatore è in forma. All’inizio della stagione, il tecnico Carlo Ancelotti ha dichiarato che Bale sarebbe rimasto fino a fine campionato, rispettando il suo contratto con le merengues.  L’italiano ha inoltre precisato che sarebbe tornato in campo solamente dopo aver recuperato al 100% dai suoi problemi fisici: “Bale è impegnato. Gli restano sei mesi di contratto e vuole rispettarlo. Dobbiamo dare al giocatore la possibilità di sentirsi bene. Se non si sente bene, se non si sente a suo agio nell’allenamento collettivo, se è preoccupato per un problema, dobbiamo valutarlo e dargli un lavoro individuale”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA