Van de Beek-Crystal Palace, accordo vicino. La trattativa sbloccata dal famoso suocero dell’olandese

Donny Van de Beek è arrivato al Manchester United nell’estate del 2020 per una cifra superiore ai 40 milioni di euro, ma la sua esperienza ad Old Trafford non è mai decollata. Prima con Solskjaer, ed ora anche con il nuovo tecnico Rangnick, il centrocampista olandese non è riuscito a trovare spazio e sembra sempre più ai margini del progetto dei Red Devils. Il 23enne vorrebbe cambiare aria, magari rimanendo in Premier League, e a dargli una mano nel perseguire il suo obiettivo è sceso in campo suo suocero, un ex calciatore che in Inghilterra è praticamente una leggenda: Dennis Bergkamp.

Van de Beek-Crystal Palace: Bergkamp chiama un vecchio amico

Secondo quanto riportato da SkySports Uk infatti, il famoso padre di Estelle, fidanzata dell’olandese, avrebbe chiamato un suo vecchio amico per convincerlo ad ingaggiare il genero ed agevolarne così l’uscita dalla “prigione dorata” di Manchester. Dall’altro capo del telefono Patrick Vieira, attuale tecnico del Crystal Palace e compagno di Bergkamp ai tempi dell’Arsenal. La trattativa pare essere vicina alla conclusione sulla base di un prestito.

Sempre secondo SkySports sarebbe stata la stessa Estelle a fare pressioni sul padre affinchè chiamasse Vieira per convincerlo a portare a Londra Van de Beek. Il centrocampista francese parrebbe aver dato il suo assenso alla trattativa, che avrebbe di conseguenza subito una forte accelerata. Van de Beek ed Estelle tra l’altro, sono in attesa del loro primo figlio. E quale migliore regalo da parte del futuro nonno Dennis Bergkamp se non quello di assecondare il desiderio di sua figlia?

Van de Beek-Crystal Palace: Bergkamp chiama Vieira
Van de Beek-Crystal Palace: Bergkamp chiama Vieira

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA