Barcellona, Messi consiglia a Xavi di non ingaggiare un suo compagno di squadra del PSG

Lionel Messi è tornato a Barcellona per il compleanno dell’ex compagno di squadra Xavi, oggi tecnico dei blaugrana, e tra una chiacchiera e un’altra ha dato qualche consiglio all’amico. In particolare, l’argentino avrebbe detto all’ex centrocampista di non ingaggiare un suo compagno del Paris Saint-Germain.

Messi consiglia a Xavi di non ingaggiare Xavi Simons

Il 7 volte Pallone d’Oro, secondo quanto riferito dal quotidiano catalano El Nacional, avrebbe sconsigliato al tecnico di contattare Xavi Simons. Il 18enne ha un passato nel club blaugrana, il giovane infatti è cresciuto nell’accademia del Barcellona e molti pensavano che avrebbe seguito le orme del suo omonimo e avrebbe fatto il salto di qualità in prima squadra. Alla fine però, nel luglio 2019, il centrocampista ha firmato un lucroso accordo con il PSG e si diceva che i blaugrana fossero tutt’altro che contenti della partenza del giovane.

Il Barcellona però, a quanto sembra, sta pensando di riportarlo al Camp Nou in estate e l’agente Mino Raiola ha detto alla dirigenza che Simons sarebbe entusiasta di tornare. Il tecnico, durante i festeggiamenti per il suo compleanno, avrebbe chiesto informazioni a Messi sul suo compagno di squadra e, a quanto sembra, l’argentino avrebbe messo in guardia l’ex centrocampista. 

Xavi simons
Xavi Simons

L’attaccante avrebbe detto all’amico che Simons non è progredito abbastanza nella capitale francese. Messi inoltre avrebbe sottolineato che molti dei problemi che la squadra catalana ha avuto con lui in passato sono ancora presenti. Si dice che il 18enne manchi di umiltà e creda di essere migliore della Pulce. Chiede inoltre un aumento considerevole di stipendio nonostante non sia ancora diventato professionista.

Il giovane ha esordito in Ligue One nell’aprile 2021 e ha collezionato altre sei presenze con i parigini. Il contratto di Simons scadrà il 30 giugno e sebbene il club parigino fosse ansioso di convincerlo a rimanere e a mettere nero su bianco un rinnovo, sembra che ora abbia cambiato idea e che voglia liberarsi di lui proprio a causa delle sue richieste in termini di tempo di gioco e stipendio. Il Barcellona voleva farsi avanti, ma dopo i consigli di Messi ci ripenserà?

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA