Grealish e la serata fuori con i compagni del City, allontanato dal locale perché troppo ubriaco…o forse no

Jack Grealish riconquista le prime pagine dei tabloid, e anche questa volta non per le sue prestazioni in campo. Archiviate, forse, le molteplici storie d’amore, il giocatore è stato beccato mentre veniva allontanato da un locale di Manchester. I presenti sostengono che sia stato respinto perché troppo ubriaco, ma alcune fonti e il club forniscono un’altra versione. Ciò che è certo, è che il calciatore non era solo, ma era fuori con alcuni compagni del City.

Grealish, ubriaco o non ubriaco? Questo è il dilemma

Il 26enne, in città con Kyle Walker, Riyad Mahrez e altri colleghi, sarebbe stato respinto all’ingresso dell’Albert’s Schloss intorno alle 19:00 di domenica sera. Un video pubblicato su TikTok mostra Grealish un po’ traballante che viene portato via da un membro dell’entourage. Insieme a lui, i compagni di squadra. L’utente che ha pubblicato la clip sui social ha scritto: “Un uomo come Jacky è troppo ubriaco per entrare. Jack è scoppiato, non gli è permesso entrare, guardalo, Jack è scoppiato”.

Dal video si deduce quindi che Grealish non può entrare all’Albert’s Schloss perché troppo ubriaco. Ma alcuni ritengono che non sia andata esattamente così. Alcune fonti hanno rivelato al Sun che i giocatori generalmente entrano in quel locale da una porta laterale, ma Jack e compagni hanno trovato la porta chiusa. I Citizens hanno quindi tentato di entrare attraverso l’ingresso principale, ma senza riuscirci, perché non c’era traccia della loro prenotazione

Grealish

Jack e gli altri calciatori del City, a quel punto, sono stati allontanati e si sono diretti in un ristorante vicino e hanno continuato quella che è stata descritta come una “serata tranquilla”.

Il club è intervenuto sulla vicenda, sostenendo di fatto la seconda versione. Il City si è detto felice che non sia stato violato il coprifuoco e ha sottolineato che, nel video diffuso da alcuni fan, Grealish non è ubriaco. La clip è emersa solo due mesi dopo che Jack e Phil Foden erano stati allontanati dall’allenamento perché il tecnico non era soddisfatto dello stato in cui si erano presentati dopo una serata fuori. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA