Senegal, il tributo a Mané dopo la Coppa d’Africa: lo stadio di Sedhiou sarà intitolato a lui 

Sadio Mané ha segnato il rigore vincente nella finale di Coppa d’Africa e il Senegal, per la prima volta nella sua storia ha conquistato il trofeo continentale. Il giocatore del Liverpool è stato acclamato come un eroe e adesso il suo Paese onorerà il suo cittadino più illustre. Un giusto tributo per il loro campione: lo stadio della sua città, Sédhiou, sarà intitolato a Sadio. 

Senegal, il tributo a Mané dopo la Coppa d’Africa: lo stadio di Sedhiou sarà intitolato a lui 

L’attaccante del Liverpool, dopo aver convinto tutti con le sue prestazioni e dopo aver segnato il rigore decisivo nel trionfo dei Teranga Lions sull’Egitto in finale, è diventato il simbolo del successo del Senegal. Un successo che sarà ricordato per sempre, soprattutto nella sua città d’origine, dove l’attaccante avrà uno stadio a lui intitolato.

Manè sorpresa Guinea Bissau

Il 29enne è stato piuttosto prolifico nel corso della Coppa d’Africa in Camerun. Il giocatore ha segnato tre gol e ha collezionato due assist. Mané è diventato così un’icona della nazione dell’Africa occidentale, sottolineando ulteriormente il suo status di talismano.

Blackout Senegal Manè

E ora il sindaco di Sedhiou, luogo di nascita dell’attaccante, ha rivelato che il nuovo stadio della città sarà dedicato proprio alla stella del Liverpool: “Sadio Mané ha onorato tutto il Senegal, la regione di Sedhiou e l’intera area della Casamance – ha detto Abdoulaye Diop – e ho deciso di intitolare a lui lo stadio Sedhiou. In tal modo desidero trasmettere a lui la gratitudine di tutti i figli e le figlie della regione. Ha informato tutta l’umanità di Bambali e Sedhiou, la città principale della regione. Questo è un regalo che Sadio Mane merita davvero”. 

L’impianto è in costruzione e non è ancora stato ultimato. Secondo quanto riferito, aprirà il prossimo anno. La vittoria del Senegal ha scatenato i tifosi in tutto il Paese, in migliaia sono scesi nelle strade a festeggiare soprattutto nella capitale, Dakar. E Mané è diventato sì il simbolo di questo successo, ma anche i suoi compagni di squadra sono stati acclamati come eroi.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA