Mourinho accusa Pairetto: “Ti manda la Juve”. Ora rischia 3 turni di stop

José Mourinho rischia 3 turni di stop dopo l’accusa all’arbitro Luca Pairetto durante la gara tra Roma e Verona. Allo stadio Olimpico, i giallorossi pareggiano per 2-2 contro gli scaligeri ma è l’espulsione dello Special One a far discutere. Il tecnico del club capitolino non ha vissuto serenamente il match di Serie A, ma soprattutto non ha apprezzato l’arbitraggio e l’ha fatto capire in modo esplicito. 

Mourinho accusa Pairetto: “Ti manda la Juve”. Ora rischia 3 turni di stop

Il portoghese ha protestato ma ha anche mimato il gesto del telefono nei confronti dell’arbitro. Pairetto a quel punto ha mostrato il cartellino rosso al tecnico della Roma. Dopo l’espulsione, lo Special One ha tentato di andare incontro al direttore di gara ma è stato trattenuto dal tecnico dei portieri Nuno Santos e dagli altri collaboratori. Mourinho ha quindi salutato il collega Igor Tudor ed è uscito dal campo.

Lo scontro tra Mourinho e l’arbitro però, secondo quanto riporta la Stampa, è continuato anche nel tunnel degli spogliatoi. L’allenatore avrebbe urlato a Pairetto frasi come: “Ti hanno mandato apposta, ti ha mandato la Juve…”. Frasi urlate più volte e che sono state messe a referto. Accuse pesantissime, che potrebbero costare care all’ex Inter. Secondo il Messaggero, parte della dirigenza della Roma è scesa negli spogliatoi per scusarsi con l’arbitro, ma il portoghese rischia comunque una maxi squalifica per il suo comportamento.  

Lo Special One non ha rilasciato dichiarazioni al termine del match di Serie A, ma ha affidato le sue parole a un post su Instagram. Il tecnico ha pubblicato tre foto, la prima che lo ritrae con il pallone in mano, la seconda mentre spazza il pallone in tribuna poco prima del rosso e poi una foto della Curva Sud. Tre foto e un commento: “Foto 1 possesso palla – foto 2 diretta calcio – foto 3 amo questo popolo e per loro combatto – foto 4 Non parlo è meglio andare a casa e fare una buona cena. Buona domenica”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA