La Roma è in crisi, Zaniolo ed El Shaarawy vanno in discoteca. È polemica

Nello striminzito pareggio acciuffato dalla Roma sabato allo Stadio Olimpico contro l’Hellas Verona grazie ai goal dei baby Volpato e Bove, non erano presenti gli infortunati Zaniolo ed El Shaarawy, ma i due attaccanti hanno comunque avuto modo di far parlare di loro, e non certo in maniera positiva. Dopo il match sono stati infatti beccati in una discoteca poco distante dall’impianto dei giallorossi e ora rischiano provvedimenti disciplinari da parte del club. Non per aver sfruttato il loro “giorno libero”, ma per l’annoso problema del rispetto delle norme anti-Covid…

Zaniolo ed El Shaarawy nei guai?

Entrambi i giocatori hanno il Green Pass rafforzato, ma avendo dei compagni di squadra positivi vivono in regime di auto-sorveglianza. E proprio in virtù delle quattro positività da Covid-19 riscontrate in rosa, il club giallorosso aveva chiesto ai propri giocatori di essere prudenti ed evitare luoghi affollati. Una richiesta che a quanto pare Zaniolo ed El Shaarawy non hanno ascoltato.

In particolare il classe 2000 è stato ripreso senza mascherina in un filmato pubblicato sui social. Filmato in cui invece il Faraone non appare, anche se la sua presenza nel locale è data per certa. Repubblica scrive oggi, che la società, ha rimproverato i due giocatori, ma non ha intenzione di intentare nessuna punizione, come già successo con Zalewski qualche mese…

Zaniolo nel video in discoteca

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA