Flamengo, guai per Isla: salta match perché malato ma va a una festa con Edu Vargas

Guai per Mauricio Isla. L’ex Cagliari e Juventus ha saltato la partita del Flamengo contro il Resende FC a causa dell’influenza, ma domenica sera ha pubblicato sui social delle foto mentre era a una festa con il connazionale Edu Vargas. Il club brasiliano ha fatto sapere che il giocatore verrà multato.

Flamengo, guai per Isla: si dà per malato ma va a una festa

Il Flamengo domenica ha pareggiato per 2-2 contro il Resende FC, ma tra le fila Mengao in molti hanno notato l’assenza di Mauricio Isla. L’ex bianconero non era neanche in panchina e i giornalisti hanno chiesto dove fosse il cileno. Il club ha spiegato che Isla non c’era perché malato: “È stato rimosso dalla nostra delegazione, rivalutato, visitato e indirizzato a esercizi leggeri”. Il 33enne non è stato convocato da Paulo Sousa a causa dell’influenza. 

Isla e Vargas

Nulla di strano se non fosse che alcune ore dopo la fine del match, sulle storie Instagram del giocatore, appaiono delle foto che lo ritraggono a una festa insieme al suo compagno di nazionale, Edu Vargas. Immagini, che hanno generato diverse critiche dai tifosi e che sono arrivate anche alla dirigenza del club. 

La società di Rio de Janeiro, in una breve dichiarazione su Twitter, ha fatto sapere che Isla sarà punito: “Oltre a tutta la preoccupazione e a credere nella buona fede dell’atleta, il Club ha effettuato anche un test Covid-19, con esito negativo. Martedì prossimo, l’atleta sarà debitamente punito, multato e dovrà chiarire i documenti passati al reparto medico”.

Questa bravata potrebbe convincere il club a dire definitivamente addio a Mauricio Isla. Il 33enne non rientra nei piani di Paulo Souza e questa polemica non fa altro che peggiorare la sua situazione. Al di là del fatto che questa volta è stato escluso per precauzione sanitaria, è evidente che il tecnico preferisca Rodinei e Matheuzinho sulla fascia di destra. In questa stagione, il cileno ha giocato solo tre partite su dieci con la maglia rossonera.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA