Filippo Roma de Le Iene: “In arrivo servizio sui favori arbitrali alla Juve. Orsato-Cristante, dialogo clamoroso”

Filippo Roma, noto giornalista del programma Le Iene, tornerà ad occuparsi di calcio e nella fattispecie di errori arbitrali. L’inviato dello show Mediaset, parlando alla trasmissione radiofonica “Il Diabolico e il Divino”, ha annunciato che è arrivato nella sua fase finale di preparazione un servizio sui favori arbitrali avuti dalla Juventus nel corso di questa stagione.

Filippo Roma e i favori arbitrali alla Juve

Un servizio che ripercorrerà i presunti favori arbitrali avuti dalla Juventus. Questo è quello a cui sta lavorando lo storico giornalista inviato de Le Iene Filippo Roma, il quale ai microfoni di New Sound Level ha citato anche l’arbitro Daniele Orsato, protagonista in negativo di quello Juventus-Roma in cui oltre a sbagliare sul campo, è caduto in errore anche nella spiegazione dell’episodio fornita al centrocampista giallorosso Bryan Cristante: “Sto preparando un servizio sui favori arbitrali perpetrati alla Juve in questa stagione“, ha annunciato il giornalista.

Filippo Roma

In occasione della sfida tra bianconeri e giallorossi dello scorso Ottobre, l’arbitro veneto fischiò un rigore in favore della squadra di Mourinho senza aspettare il concretizzarsi del vantaggio (nel proseguio dell’azione la Roma andò in goal; il successivo rigore invece venne parato da Szczesny a Veretout): “Sull’episodio della gara con la Roma c’è sicuramente un errore di Orsato, ma la sua colpa principale sono le parole rivolte a Cristante negli spogliatoi”, ha aggiunto Roma. “Quella è una cosa incredibile, Orsato ha dimostrato di non conoscere il regolamento dicendogli ‘Sul rigore non esiste il vantaggio’. Non ricordo un anno in cui alla Roma sono stati concessi due rigori contro la Juventus. Le polemiche sono relative“.

Si aspetta quindi un servizio che farà molto chiacchierare. Del resto quando si parla di Juventus e arbitri la polemica è sempre dietro l’angolo…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA