Galeone e la corsa Scudetto: “Inter favorita, ma gioca da cani… Napoli meglio del Milan”

Giovanni Galeone è uno dei decani del calcio italiano, e quando parla di Serie A non può non essere preso in considerazione. L’81enne ex allenatore di Udinese, Pescara, Napoli e Ancona, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo, dove dall’altro della sua esperienza ha detto la sua riguardo l’avvincente corsa Scudetto di questa stagione.

Galeone e la corsa Scudetto

Quando un allenatore vanta un’esperienza ultratrentennale sulle panchine dei campionati professionistici italiani è normale che le sue parole vengano prese come oro colato, e Giovanni Galeone fa parte di questa ritrettissima cerchia. L’ex tecnico ha detto la sua sulla corsa Scudetto: “Secondo me la più forte è ancora l’Inter, anche se ora sta giocando da cani. Inzaghi deve gestire 20 giocatori e ora sta avendo difficoltà. Il Napoli invece sta meglio di tutte, lo vedo messo meglio rispetto al Milan, anche se Napoli-Milan non sarà decisiva. I rossoneri non mi sembrano al meglio della forma, ma ci sono solo Leao e Theo Hernandez che rappresentano due frecce importanti sulla sinistra. Il Napoli con la Lazio l’ho visto bene, ora recupera anche Lobotka“.

Galeone e la corsa Scudetto

Galeone ha poi detto la sua riguardo la Juventus di Max Allegri, più volte criticata per l’assenza di un vero gioco: “Il calcio di Allegri alla Juve? Io ho sempre avuto una mentalità offensiva, a me è sempre piaciuto offendere più che difendere. Adesso fanno possesso palla nella propria metà campo, si valuta la partita in base alla percentuale di possesso. La partenza dell’azione dal basso non mi piace“.

Galeone e la corsa Scudetto

Chissà se l’Inter ruscirà a confermarsi Campione d’Italia nonostante il suo gioco da cani…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA